F1 | GP Portogallo, pole position per Bottas: “Voglio la vittoria domani”

Nel sabato del GP del Portogallo, segnando sul cronometro  un 1:18.348, a conquistare la pole position nelle qualifiche sul circuito di Portimao è Valtteri Bottas.

gp portogallo qualifiche
foto: unknown

Terza sessione di qualifiche, terzo poleman differente. Oggi, sotto il cielo del GP del Portogallo, a strappare la sua 17° pole e la terza pole position della stagione è Valtteri Bottas con un distacco nell’ultima sessione delle qualifiche di soli sette millesimi davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton e Max Verstappen sulla sua Red Bull.

Al termine delle qualifiche, al microfono di Paul Di Resta, ha dichiarato:

“È una bella sensazione tornare in pole position, è passato un bel po’ di tempo.” – ha ammesso, ricordando la sua ultima pole in Sakhir nel 2020 – “Le qualifiche sono state il mio punto debole durante le prime due gare perché non riuscivo a far funzionare le gomme, mentre questo weekend abbiamo lavorato tanto su questo punto ed è bello vedere che il lavoro porta i suoi frutti, soprattutto mi dà una bella posizione per domani.”

Menzione alle strategie messe in atto in casa Mercedes, cambiate durante le qualifiche: “Per tutto il weekend non abbiamo avuto un gran feeling con le soft, siamo andati meglio con le medie. L’anno scorso avevamo montato le medie, aveva funzionato e quest’anno abbiamo deciso di riprovarci. Probabilmente però il vento si è rafforzato nell’ultimo settore e non sono riuscito a fare il tempo, ma sono comunque contento del risultato positivo. Domani partiremo con le medie, è positivo e penso ci possa dare l’opportunità di andare il più lunghi possibile nel primo stint.”


Leggi anche:

F1 | Qualifiche GP Portogallo – Bottas soffia la Pole a Hamilton, Red Bull lontane


Oltre alle strategia delle gomme medie, il pilota finlandese ha ammesso quale sia il suo intento per la giornata di domani: “Concentrarci sulla partenza e poi vedere, la strategia è vincere.” ha concluso. Obiettivo chiaro quindi per il pilota delle Frecce Nere.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Sara Cigagna

Classe 2001, studentessa di Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano e aspirante giornalista innamorata della F1.