F1 | GP Portogallo – Risultati Prove Libere 1: Bottas davanti a Verstappen e Perez, Leclerc 4° [ Diretta LIVE FP1 ]

Bottas comanda le Prove Libere 1 in Portogallo, poi le due Red Bull e la Ferrari di Leclerc, Hamilton 5° [ Diretta LIVE FP1 ]

portimao gp portogallo f1 2021 prove libere 1 cronaca in diretta live testuale formula1 oggi venerdì ferrari streaming tempi risultati classifica fp1 pl1
credit: @Scuderia Ferrari Press Office

A due settimane dalla seconda gara della stagione, la F1 torna in pista, questa volta in Portogallo, a Portimao. Dopo la vittoria di Verstappen ad Imola, la vetta della classifica è occupata ancora da Lewis Hamilton, ma con un solo punto di vantaggio sull’olandese. La Ferrari è attesa alla conferma delle prestazioni migliori rispetto all’anno passato, in un circuito dove Leclerc arrivò quarto nel 2020. Gli orari del weekend vedono le sessioni spostarsi in là di un’ora rispetto al tradizionale orario europeo. Segui con noi, live, dalle 12:30 in poi, la cronaca in diretta delle prime Prove Libere di F1 nel venerdì del Portogallo.


Cronaca Prove Libere 1

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

13:30 – Ecco la classifica finale delle FP1 di Portimao. Hamilton per due volte ha alzato il piede dopo un grande primo settore.

Cronaca portogallo Live risultati Prove Libere 1 f1 diretta oggi GP portimao 2021 FP1 streaming

13:28 – Ultimo time attack per tutti.

13:25 – Hamilton prende ora il terzo posto, ma per ora con 3 decimi di ritardo dal compagno di squadra.

13:23 – Leclerc sale in terza piazza, ma a mezzo secondo da Bottas. Sainz non ha ancora trovato il giro migliore.

Immagine

13:20 – Verstappen si lamenta delle troppe vibrazioni alle gomme, ma è comunque secondo a 25 millesimi da Bottas.

13:18 – Anche i due Ferrari in pista con gomma Soft.

13:16 – Gomma Soft per Hamilton e Verstappen. Ultimi minuti da time attack.

13:12 – Ora Bottas abbassa notevolmente il tempo: 1.19:648, con quasi 7 decimi dati a Verstappen. Il tempo arriva però solo dopo 7 giri sulle gomme Soft.

13:09 – Le due Ferrari continuano a scambiarsi il quarto e quinto posto (dietro Bottas, Max e Hamilton), ma con gomme Hard montate da 16 giri.

Immagine

13:07 – Bottas primo, con gomma Soft, ma di soli 97 millesimi su Verstappen, che ha fatto il tempo con due gomme di svantaggio.

13:04 – Bottas in pista con le gomme Soft. Leclerc intanto sale in quarta al 12° giro con le Hard.

13:00 – I tempi dopo la prima mezz’ora:

Cronaca Live risultati Prove Libere 1 f1 diretta oggi GP portogallo portimao 2021 FP1

12:57 – Le Ferrari, dopo il primo stint con tempi a livello dei primi, ora stanno girando ancora con Hard, ma con tempi più alti, probabilmente simulazioni di passo gara.

12:53 – Ha iniziato bene anche Bottas che, nel suo secondo stint di Hard, riprende la vetta della classifica. 1:20.5. Tempi comunque ancora alti. Lo scorso anno la pole è stata fatta in 1:16.652.

12:50 – Verstappen! A parità di gomma, dà 7 decimi a tutti quanti. Sono solo i primi minuti delle FP1, ma Max vuole subito mettere in chiaro le cose. 1:21.0 per lui.

12:47 – Daniel Ricciardo prende la vetta della classifica, dopo 11 giri effettuati sulle gomme Hard. Verstappen entra in pista e prende subito il terzo posto.

12:43 – Hamilton non soddisfatto per il grip, torna ai box dicendo: “Dobbiamo fare dei cambiamenti importanti”.

Immagine

12:40 – Le due Mercedes, le due Ferrari e Gasly si stanno scambiando le prime posizioni da qualche giro. Verstappen ancora ai box.

12:37 – Quasi tutti i piloti sono in pista con gomma Hard, tranne le Haas, Alonso e Tsunoda.

12:35 – Solo Verstappen non è sceso in pista. Bottas prende subito la vetta della classifica, dopo il grande botto di Imola.

12:32 – Già quasi tutta la griglia in pista. Esordio in una sessione di Formula 1 per Callum Ilott a bordo della Alfa Romeo al posto di Antonio Giovinazzi.

Immagine

12:30Semaforo verde! Sono Valtteri Bottas e Perez i primi a scendere in pista.

Immagine

12:25 – Sole oggi a Portimao, 17° C la temperatura dell’aria, 32° quella dell’asfalto.

Immagine

12:20 – Tutto pronto a Portimao per queste prime libere del GP di Portogallo.

 

Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile Pirelli F1:
“La gestione del pneumatico e farlo lavorare all’interno della corretta finestra d’utilizzo sono stati due punti focali della gara a Portimao nel 2020. Quest’anno la situazione potrebbe essere completamente diversa. In Portogallo debutterà la mescola più dura tra quelle disponibili. La temperatura della scorsa edizione è stata fresca, e a tratti abbastanza fredda, con una leggera pioggia a intermittenza, quindi le condizioni del tracciato cambiavano di sessione in sessione. Il nuovo asfalto ha generato bassi livelli di aderenza, mentre in termini di prestazioni dei pneumatici, warm up e graining sono stati due fattori chiave in ottica gara.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1