F1 | GP Portogallo – Red Bull, Verstappen: “Abbiamo una macchina migliore rispetto lo scorso anno, possiamo vincere”

Manca poco al Gran Premio del Portogallo e gli uomini della Red Bull appaiono più entusiasti che mai. Max Verstappen e Sergio Perez credono di poter fare molto bene a Portimao.

GP Portogallo Red Bull
Max Verstappen a Imola, 2021. Fonte: Red Bull.

La Red Bull c’è e lo ha dimostrato ampiamente nelle prime due gare dell’anno.

Certo, le sbavature non sono mancate e l’undicesimo posto di Perez a Imola non ha aiutato affatto in Classifica, ma la monoposto sembra essere più veloce. Almeno così dicono i piloti. GP Portogallo Red Bull

Alla vigilia del Gran Premio del Portogallo, Max Verstappen e Sergio Perez appaiono super ottimisti e motivati, nonostante vi sia ancora tanto lavoro da fare. GP Portogallo Red Bull

Il pilota messicano ha così dichiarato: “Imola è veramente un circuito duro, è difficile arrivare alle prime posizioni. Le cose si fanno più complicate quando hai appena cambiato team. In Portogallo, voglio stare nel mezzo e massimizzare il potenziale della monoposto. Sappiamo di cosa è capace la macchina. L’aspetto positivo è che il ritmo è lì, dobbiamo solo continuare a lavorare sulla nostra forma e migliorare.

Il Portogallo è un bel posto in cui gareggiare. È una nuova aggiunta al calendario e l’anno scorso è stato difficile con il nuovo asfalto, quindi sarà interessante vedere come sarà quest’anno in termini di aderenza. Quella di Portimao è però una buona pista. È il primo back-to-back della stagione, le gare si stanno facendo veloci e fitte ed è quindi importante esserci”.

Ha poi proseguito: “In Red Bull, prepariamo i weekend di gara in modo tale da ottenere il massimo la domenica. Sappiamo che se facciamo tutto bene, possiamo vincerlo il Gran Premio. Avere la possibilità di adattarmi a una nuova macchina e a uno stile di guida differente mi ha dato una grande carica di fiducia e autostima”.

Max Verstappen appare decisamente più entusiasta: “Non vedo l’ora di tornare in Portogallo, l’anno scorso siamo saliti sul podio e penso che ora abbiamo una macchina migliore, quindi non vedo l’ora di estrarre tutto ciò che possiamo dalla macchina e divertirci un po’ là fuori.

Ogni weekend di gara finora, abbiamo davvero sentito che c’è una possibilità di vincere, si ha una mentalità diversa quando sai che puoi lottare per la pole e per il podio. Abbiamo sicuramente imparato molto nel corso degli anni, sono molto entusiasta di vedere cosa ci aspetta. Non sarà facile, ma faremo tutto il possibile per rimanere in lotta questa stagione”.

L’olandese ha poi concluso: Sono felice della macchina che abbiamo, ha maggiore grip e un miglior bilanciamento, abbiamo perso un po’ di carico aerodinamico con il pavimento, ma penso abbiamo perso meno rispetto agli altri team. Possiamo lottare per il Campionato, solo però se miglioriamo di volta in volta”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1| GP Portimao – Aggiunta una seconda zona DRS sul rettilineo corto