F1 | GP Portogallo, Verstappen dopo le qualifiche: “Domani ci proverò”

Il colpo in canna ce l’ha messo, ma non gli è bastato. Domani il talento di Hasselt scatterà nuovamente dalla seconda fila.

Verstappen qualifiche portogallo

Sulla pista portoghese, tutti si aspettavano una lotta serrata per la Pole. Così è stato, e Max Verstappen, in queste qualifiche del Gran Premio del Portogallo, voleva essere lì davanti. Non ci è riuscito, anche se di poco, causa la solita, straripante e dominante Mercedes. I tedeschi sono in prima fila, ma l’olandese è in agguato, e con la gomma rossa potrebbe provarci già in partenza.

Già da ieri abbiamo fatto fatica a mandare le gomme in temperatura“, ha dichiarato Verstappen. “Ci manca anche un po’ di velocità di punta, ma essere di nuovo in terza posizione non è male. Non siamo affatto lontani, e sono certo che in gara potremmo stare vicini ai due davanti.

Di sicuro, Max si ricorderà di quanto accaduto ieri con Lance Stroll, e certamente non tenterà un attacco forzato, a meno che non gli si presenti un’occasione ghiottissima.

Non molte volte si sono visti dei cambi incredibili di posizioni al via durante questa stagione. La netta superiorità della Mercedes ha infatti impedito alla concorrenza di farsi avanti già dalla partenza. Ciò nonostante, domani potremmo assistere a qualcosa di un tantino diverso. Sia Bottas che Hamilton partiranno con la gomma più dura, e questo potrebbe creargli qualche problema, nel caso in cui Verstappen dovesse scattare bene dalla terza casella.

Non vorrò certo ripetere l’episodio della giornata di ieri, soprattutto in una fase fondamentale come la partenza. Non è stato certo intenzionale, ma in questa pista cose del genere possono capitare. Domani voglio attaccare fin da subito, e con Valtteri dalla parte sporca potrei senz’altro avere le mie possibilità.”

Un Verstappen, dopo le qualifiche sul tracciato di Portimao, che dà l’idea di volersi mettere in configurazione full attack per la gara di domani, che scatterà alle 15:10. Da Bottas e dalla seconda posizione nel Mondiale i punti sono solo 14, e l’olandese non è uno a cui piacciono le lunghe attese.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Portogallo 2020 – Risultati Qualifiche: Hamilton beffa Bottas all’ultimo secondo

 

 

Simone Casadei

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.