F1 | GP Portogallo – Wolff: “Quello che ha fatto Lewis è incredibile”

Altra doppietta per la Mercedes che può festeggiare questa giornata storica al meglio, come commenta Wolff ai microfoni di Sky Sport UK. “Bellissima gara in una bellissima giornata per noi e Lewis.”

credits: @F1 Twitter

Altro risultato positivo per la Mercedes in una giornata storica per Hamilton. Un GP del Portogallo che regala a Wolff un 1-2 e la gioia per il Record di Hamilton. “Un numero di vittorie incredibile da raggiungere.” Commenta Wolff ai microfoni di Sky Sport F1 UK.

78 vittorie con Mercedes per Hamilton e 97 Pole in carriera per Hamilton numeri da capogiro come conferma Wolff. “Penso sia la sua assoluta devozione a questo sport oltra la sua abilità a permettergli di fare quello che fa in pista. Va oltre ogni livello in tutti gli aspetti di questo sport.”

La gara di Hamilton

“Una cosa che ho visto più di una volta in questa stagione è la sua abilità nel migliorare e capire la macchina durante i weekend. Come approcciare la qualifica, come utilizzare le gomme e tutto questo gli permette di essere sempre tranquillo in gara. Anche all’inizio con tutto quello che stava succedendo non ha preso rischi e poi ha migliorato man mano il ritmo ed ha dominato.” Questa l’analisi della gara di Wolff per quanto riguarda Hamilton.

La gara di Bottas

Dal lato Bottas nonostante la felicità per la doppietta c’è da analizzare cosa è mancato al finlandese, finito oltre i 25 secondi dal compagno. “Penso che sia già successo altre volte. Lewis ha questa capacità di gestione e di guida che mette pressione a Valtteri e lo costringe a spingere e finire in crisi con le gomme.”

Il frenetico inizio di gara

Un inizio di gara che dal punto di vista dello spettacolo ha portato parecchie sorprese. “Si mi stavo divertendo parecchio nel vedere l’inizio delle gara. McLaren è brava a scaldare le gomme subito ed aveva montato le soft, si poteva sentire il pubblico esultare quando Sainz ha preso la leadership del GP. Sono contento che poi abbiamo avuto il passo per recuperare, ma mi è piaciuta la situazione, è quello che serve a questo sport.”

Sul come festeggiare il record di Lewis nonostante i tempi stretti Wolff ha le idee chiare. “Stasera tornerò da mia moglie per cena e magari berrò qualche drink.” Torna poi anche a parlare del contratto di Lewis ma stavolta scherzandoci su. “Dobbiamo vendere un sacco di attrezzi in fabbrica per pagare il contratto di Lewis, dopo tutto quello che sta facendo.”

GP del Portogallo che permette a Wolff ed i suoi uomini di portare ad Imola tra una settimana il primo Matchpoint per il Mondiale costruttori.

Seguici anche su Twitter

 

 

F1 | GP Portogallo – Binotto sulla gara: “Le macchine di Vettel e Leclerc? Sono assolutamente identiche”