A TCFormula 1

F1 | GP Qatar – “Oh mio Dio!” il team radio incredulo di Leclerc post gara [ VIDEO ]

Leclerc incredulo nel team radio a fine gara in Qatar: cos’è successo?

Charles Leclerc taglia il traguardo in quinta posizione in Qatar e si “sfoga” in team radio. Cos’è successo? Il monegasco si apre col suo ingegnere e gli domanda quale sia il gap con George Russell.

Il pilota Mercedes, rientrato in pista dopo il contatto al via con Lewis Hamilton (che ha poi portato al suo conseguente ritiro), è riuscito a rimontare fino alla quarta posizione. Ci sarà da discutere tra i due compagni di squadra. Qualcosa ci dice che le scuse del giovane Russell non basteranno.

Il team radio di Leclerc post GP del Qatar – Credits: @sharr__leclerc su Twitter

Tornando alla Ferrari, l‘ingegnere di pista Xavi Marcos informa il monegasco che il gap con Russell era di 4.9 secondi.

Leclerc quindi gli chiede di contrare i suoi giri. “Controlla i suoi giri. La macchina andava bene.” Alla risposta sul gap con la McLaren, il pilota della Rossa è incredulo.

“33 secondi”, gli comunica Marcos. Leclerc è senza parole e dopo un “Oh mio Dio”, aggiunge: “Okay, continuiamo a spingere.”

La Ferrari archivia così il weekend nero a Losail. Carlos Sainz non ha potuto gareggiare per un problema tecnico dell’ultima ora e che i meccanici non sono riusciti a risolvere.

Potete vedere il video completo col team radio a questo link.

Crediti immagine di copertina: Scuderia Ferrari

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter