F1| GP Qatar- prove libere McLaren- Norris: “Meglio di quanto pensassimo”

Nelle prove libere del Gran Premio del Qatar le McLaren si piazzano al 10° e 11° posto, nella seconda sessione si migliora Norris, che chiude al 4°posto, Ricciardo al 14°.

McLaren prove libere Qatar
Credits McLaren Facebook

Soddisfazione in McLaren al termine delle prove libere del Gran Premio del Qatar. La giornata era dedicata a conoscere meglio il tracciato, dato che è prima volta che la Formula 1 gareggia in Qatar.

Le McLaren si sono piazzate, nella prima sessione, al 10° e 11° posto, con Norris davanti a Ricciardo. L’inglese ha percorso 24 giri, l’australiano 19. Nella seconda sessione compiono entrambi 24 giri, ma si migliora Norris, che chiude al 4°posto, Ricciardo non va oltre il 14°.

I piloti McLaren hanno apprezzato il tracciato, domani, nelle qualifiche, sarà lotta con Ferrari e Alpha Tauri.

Le dichiarazioni di Lando Norris

Un buon inizio di fine settimana. In un certo senso, più positivo di quanto ci aspettassimo, pensando al tipo di tracciato. Penso che ci aspettavamo qualche problema e difficoltà in più rispetto a quello che abbiamo avuto. Ci sono ancora alcuni punti deboli su cui dobbiamo lavorare, ma nel complesso un buon inizio. Mi piace la pista, è molto divertente, soprattutto essendo anche una sessione notturna. Non facciamo una sessione notturna da un po’ di tempo. È veloce, ad alta velocità, è una bella sfida“.


Leggi anche: F1 | Lewis Hamilton smentisce l’utilizzo del “DAS 2” da parte di Mercedes in Brasile


Le dichiarazioni di Daniel Ricciardo

Questo tracciato è divertente. Le prime impressioni sono buone: è abbastanza veloce. Non siamo davvero progrediti nella seconda sessione. Abbiamo cambiato un po’ la macchina per sperimentare alcune cose, ma probabilmente c’è ancora da fare. Lando è stato più veloce. Possiamo imparare qualcosa dalla sua macchina. Ero un po’ fuori nel primo settore, quindi ho del lavoro da fare lì. Non sono preoccupato, solo alcune cose da esaminare stasera. Dal punto di vista della competitività, penso che la Ferrari sarà lì domani e l’Alpha Tauri sembrava veloce. Speriamo di trovare qualcosa in più per sabato”.

Le dichiarazioni di Andrea Stella

“Nel complesso, siamo relativamente felici dopo il nostro primo giorno in Qatar. La pista è veloce, scorrevole e i piloti si stanno divertendo. Losail offre alcune sfide dal punto di vista dell’assetto della vettura, perché alcuni cordoli sono molto aggressivi. Alcuni team hanno riscontrato problemi con quelli, noi inclusi, e cercheremo di risolverli durante la notte. Abbiamo molte analisi da fare prima di domani, ma non vediamo l’ora che arrivino le qualifiche e la gara. Diverse auto sembrano essere in buona forma, ma siamo ansiosi di ottenere buoni risultati qui”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.