F1 | GP Qatar – Qualifiche AlphaTauri, Gasly: “Peccato per l’ultimo giro”

Nel sabato del Qatar le due AlphaTauri mostrano una velocità impressionante, Gasly conclude uno sfortunato Q3 in P4 e Tsunoda in P8.

alphatauri qualifiche qatar
Foto: @AlphaTauriF1

Terminano le qualifiche in Qatar e AlphaTauri si dimostra una delle scuderie più in forma in questo fine settimana. Pierre Gasly conclude le sue qualifiche in P4 nonostante la rottura avvenuta negli ultimi minuti del Q3, il francese dopo essere andato pesantemente sul cordolo esterno ha rotto l’ala anteriore che ha forato la gomma anteriore destra.

Grande prestazione anche da parte di Yuki Tsunoda che si posiziona in P8 mettendo dietro l’Alpine di Ocon e l’Aston Martin del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel.


Leggi anche:F1 | GP Qatar Sintesi qualifiche: super pole di Hamilton, secondo Verstappen


Pierre Gasly ha commentato così le sue qualifiche,P4: Sono molto felice per le qualifiche di oggi, è bello essere dietro a Max e alle due Mercedes. Durante l’ultimo giro mi stavo migliorando di circa un decimo e mezzo, ma sono andato sul cordolo in curva 15 rompendo l’ala anteriore che ha fatto scoppiare l’anteriore destra. Tutto sommato è stata un’ottima qualifica e siamo in una buona posizione per la gara di domani. Le Alpine sono abbastanza vicine quindi ci aspetta un’altra grande battaglia.”

Anche Tsunoda si è detto contento delle sue qualifiche terminate in P8: “Credo sia stata una buona qualifica e sono contento di partire in P8. Peccato che abbiamo dovuto utilizzare un set di soft in più durante il Q1 perché avrei potuto fare un’ulteriore tentativo in Q3. Sarà fondamentale partire bene perché su questa pista dovrebbe essere difficile sorpassare. Stasera ci prepareremo al meglio e vedremo cosa succederà domani.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter