F1 | GP Russia 2020 – Velocità Massima Qualifiche: Leclerc Vola a sorpresa rispetto ad un Vettel lentissimo

Si sono concluse nel pomeriggio di sabato le emozionanti qualifiche della tappa russa del; mondiale e l’adrenalina in casa Mercedes ancora una volta stata tanta. Hamilton mette a segno l’ennesima pole position davanti a Verstappen e Bottas. Male ancora le due Ferrari. Ecco nel dettaglio la mappa delle velocità di questa giornata di qualifiche del GP di Russia. Russia 2020 Velocità Qualifiche

Russia 2020 Velocità Qualifiche
Analisi delle velocità di punta registrate durante le qualifiche del GP di Russia; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Mercedes impensierita in vista della domenica: Russia 2020 Velocità Qualifiche

Sebbene la pole position spesso assicuri una grande chance di scappar via dopo lo spegnimento dei semafori, la Russia è tutta un’altra storia. Partire in pole spesso è controproducente e alle spalle di Hamilton c’è il pilota forse più agguerrito del circus, Max Verstappen. Il 5 volte campione del mondo ha raggiunto alla trappola della velocità  i 338,8 km/h mentre il suo compagno i 333,1 km/h più veloce. Gli occhi sono ovviamente puntati su domani dove la Mercedes ha un ottimo passo gara. vedremo se riusciranno a non farsi sorprendere al via e condurre un’altra gara magistrale. Russia 2020 Velocità Qualifiche

 

Red Bull balza in avanto a sorpresa :

Max Verstappen dimostra di essere davvero talentoso e questo gli ha permesso di conquistare una P2 validissima in fase di partenza su questa pista. Ha spinto al massimo il suo propulsore e conquistato un’ottima posizione nel sabato per puntare addirittura alla vittoria domani. Albon invece fatica ancora e partirà in P10 dopo le difficoltà nel mettere insieme il giro perfetto. Le velocità toccate rispettivamente dal primo pilota e secondo pilota sono state di 325,3 km/h e 322,0 km/h.

 

Ferrari si complica la vita:

Le buone aspettative in vista di questa tappa nell’Europa dell’est sono state tradite dall’incidente in qualifica di Sebastian e dalla rabbi per la P11 di Charles. Ovviamente la partita è ancora aperta e può ancora succedere di tutto in gara, ma partire nelle retrovie su una pista dove la prima staccata è un inferno di vetture non è proprio la situazione ideale. Analizzando le velocità colte alla SPEED TRAP si nota come Leclerc abbia toccato i 336,6 km/h mentre il compagno solo i 320,6 km/h risultando il più lento di giornata.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Russia – Griglia di partenza: Hamilton graziato dai commissari, Verstappen interrompe la serie di prime file Mercedes

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.