F1 | GP Russia – Bottas: “Giornata difficile ma corriamo per il team”

Lewis Hamilton vince il GP di Russia, alle sue spalle Bottas e Vettel. La Mercedes e Hamilton incrementano il vantaggio sui rivali ma in casa anglo-tedesco è “gelo”. Sintesi gara.

Foto: Mercedes AMG F1

Altra vittoria di Hamilton che in terra russa si avvicina sempre di più alla conquista del 5° titolo mondiale. Nulla da fare per Bottas solo secondo in una “giornata difficile”. Il finlandese parte bene e riesce a difendere la prima posizione dall’attacco del compagno di scuderia. Dopo la danza dei pit stop, al giro 24, viene ordinato al poleman di cedere la posizione ad Hamilton che in quel momento stava perdendo terreno sul rivale Vettel. A pochi giri dalla fine il 77 si è visto negare definitivamente da Wolff la possibilità di riconquistare la prima posizione con un semplice “ne parliamo dopo”. Risposta decisamente non gradita dal finlandese autore di una gara più che buona nella sua amata Sochi.


Foto F1

Una volta scesi dalle macchine è gelo, nessuno osa festeggiare. Il finlandese è decisamente contrariato dalla situazione e ai microfoni commenta così la gara: “Giornata difficile, buon risultato di noi come team, abbiamo ottenuto il massimo dei punti. Sicuramente una giornata difficile. Stiamo lottando come i team per i campionati, per il costruttori. Siamo sulla buona strada per farlo però è sempre difficile prevedere cosa succederà e come andrà la gara”

F1 | GP Russia – Bottas: “Giornata difficile ma corriamo per il team”

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).