F1 | GP Russia – Gara incredibile, Sainz terzo: “Gara positiva, siamo rientrati nel momento giusto”

Una gara incredibile quella del GP di Russia, in cui la pioggia finale mescola le carte, vince Hamilton seguito da Verstappen e Sainz

F1 GP Russia Sainz
Foto: Sky Sport f1

Il GP di Russia regala una gara super emozionante, in cui la pioggia finale rimescola tutto, Hamilton vince davanti ad un Super Verstappen e terzo Sainz.

Sainz parte subito bene, ma viene superato da Norris che riesce a mantenere un buon passo ed andare via. Dopo il pit-stop, la gara dello spagnolo diventa più complicata, non riuscendo ad avere un buon ritmo.

Le probabilità di podio diminuiscono quando Perez si avvicina e sembra aver la possibilità di superarlo.  La pioggia nel finale però stravolge completamente la gara e la classifica.

Sainz indovina il momento giusto e rientra presto a montare le intermedie, così facendo riesce a tornare in terza posizione, anche grazie all’errore di Norris


Leggi anche: F1 | GP Russia – Sintesi gara: Hamilton vince la sua 100ª tra il caos, 2° Verstappen e 3° Sainz


Sainz molto felice della sua partenza: “Sono partito bene e quella era la priorità, non volevo perdere posizioni e ci sono riuscito. Addirittura ho preso la scia dietro Lando, sono andando un pò all’esterno in curva 2 ed è andata alla grande.”

Poi purtroppo ho avuto un pò di graining e da li che la nostra gara si è messa un pò male, abbiamo cominciato a soffrire, siamo dovuti rientrare molto presto mettendo le Hard“, il momento più problematico per Carlos è stato proprio dopo il pit-stop.

Scelta azzeccata nel cambio gomme: “Alla fine è arrivata la pioggia, nel momento peggiore possibile perché stavo finendo le gomme hard, siamo rientrati però esattamente al momento giusto e siamo riusciti a recuperare il terzo posto.

Una gara molto positiva da parte nostra“, conclude soddisfatto lo spagnolo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter