F1 | GP Russia – Gli errori di entrambi i piloti compromettono le qualifiche della Racing Point: “Peccato, ma ottimisti per domani”

Ad un venerdì promettente, un deludente sabato. Curva 7 si è rivelata cruciale per le qualifiche del Gran Premio di Russia della Racing Point: entrambi i piloti vi hanno commesso piccoli errori, che gli hanno difatti impedito il passaggio in Q3. Nonostante ciò il passo gara della monoposto sembra ottimo, per cui c’è fiducia per la rimonta e la conquista dei punti. qualifiche gp russia racing point

Foto: SportPesa Racing Point F1 Team

Dopo un venerdì promettente, un brusco risveglio per la Racing Point. Il risultato delle qualifiche del Gran Premio di Russia è stato deludente con Sergio Perez e Lance Stroll che si sono classificati rispettivamente in dodicesima ed in quindicesima posizione. qualifiche gp russia racing point

Il passaggio in Q3 era alla portata ma curva 7 si è rivelata cruciale: entrambi i piloti hanno commesso piccoli errori che sono costati pochi decimi sì, ma abbastanza per essere scavalcati dagli altri team del centrogruppo. Nonostante la conclusione non felice, c’è ottimismo per domani: il passo gara della monoposto visto nelle sessioni di prove dà fiducia per la conquista di punti.

Sergio Perez, P12 qualifiche gp russia racing point

Ci aspettavamo tutti un po’ di più oggi, soprattutto con quanto stretti sono i margini qui. Avremmo dovuto essere in Q3, ma quando sono andato in curva 7 ho colpito il cordolo più forte di quanto avrei dovuto e ho perso un po’ di tempo lì.

“Era molto, molto vicino ed è un peccato, ma sono molto ottimista per domani. Abbiamo una macchina veloce e penso che abbiamo una buona opportunità per segnare punti.”

Lance Stroll, P15 qualifiche gp russia racing point

È iniziata bene: avevo il bilanciamento che cercavo nel primo settore, attraverso le curve a media velocità, e sembrava abbastanza promettente. Poi, quando sono arrivato alla curva 7 ad alta velocità, ho sterzato e ho perso la parte posteriore, sono andato largo ed è stato davvero in discesa da lì.”

“Fai una brutta curva e qui porta a due o tre curve brutte. Ecco dove è stato perso il tempo sul giro. È un peccato perché volevo di più oggi – tutto il team l’ha fatto. Mi ferisce un po’, ma penso che potremo rimontare domani e usare la strategia per lottare per i punti.”

Otmar Szafnauer, CEO e Team Principal

In definitiva una sessione deludente in cui non abbiamo mantenuto la promessa che abbiamo dimostrato all’inizio delle qualifiche. Entrambi i piloti hanno commesso piccoli errori nei loro ultimi giri in Q2 e di conseguenza hanno perso il taglio per il Q3.”

I margini erano incredibilmente vicini oggi nel mezzo del pacchetto e perdere un decimo di secondo qui e là si è rivelato costoso. Significa che abbiamo ancora un po’ di lavoro da fare domani per guadagnare punti.”

L’auto ha un ritmo di gara solido – l’abbiamo visto ieri durante le prove del passo gara – ma allo stesso tempo è difficile sorpassare qui. Stasera penseremo attraverso le opzioni strategiche e domani lotteremo duramente per guadagnare punti.

F1 | GP Russia – La Renault mantiene il fiato sul collo sulla McLaren: “Domani combatteremo”

Condividi

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

“Le Mans 66” e l’avvento di Ford nell’Endurance

Uscito il 14 novembre nelle sale di tutta Italia, la pellicola diretta da James Mangold ricalca la gloriosa sfida tra…

9 ore fa

Red Bull velocissima in rettilineo? La spiegazione di Horner

Secondo il team principal Red Bull e il direttore tecnico Honda, la grande velocità in rettilineo che la RB15 ha…

11 ore fa

Formula E | Venturi conferma Arthur Leclerc e Norman Nato per lo sviluppo della vettura

In una Formula E dove i simulatori rivestono un ruolo sempre più importante, Venturi conferma Leclerc e Nato come development…

11 ore fa

Formula E | Diriyah E-Prix- La BMW si dice pronta

C’è grande fermento tra i ranghi BMW per l’inizio della 6°stagione di Formula E. Il team tedesco, forte di una…

13 ore fa

Dream Race | Audi e BMW sfidano i giapponesi a casa loro

Questo fine settimana sullo storico circuito del Fuji andrà in scena la Dream Race in cui quattro Audi RS 5…

13 ore fa

F1 | Ocon con Renault già dai test di Abu Dhabi

Esteban Ocon e la Renault hanno avuto il via libera dalla Mercedes, che permette al pilota francese di partecipare ai…

14 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.