F1 | GP Russia – Grosjean pessimista: “Non abbiamo chance di arrivare nei primi 10”

Romain Grosjean e Kevin Magnussen sono stati esclusi al termine del Q1 per una qualifica deludente per la Haas. Il francese in particolare non è positivo in vista della gara. Grosjean Russia

Grosjean Russia
Foto: Haas F1 Team

Una qualifica difficile per la Haas che naviga ancora nelle retrovie non mettendo nemmeno una delle due macchine nel Q2. Grosjean Russia

Grosjean è stato il primo dei due piloti del team americano a segnare un tempo 1:34.592 dopo che il suo primo giro, più lento di quattro decimi, è stato cancellato. Il francese non è andato oltre il 16° posto ed è stato il primo degli esclusi.

Primo tempo annullato anche per Magnussen, mentre al secondo passaggio il cronometro si è fermato a 1:35.130. Il danese ha migliorato quel tempo in 1:34.681 che gli è valso la P18.

Senza un po’ di confusione davanti, Grosjean prevede una gara in salita e fuori dai punti: “Penso di aver ottenuto il massimo dalla macchina a dire il vero. Ieri stavamo lottando; eravamo a più di un secondo dalla P19. Abbiamo fatto un buon passo in avanti alla mattina. Inoltre abbiamo cambiato delle parti, ma non era ancora così buono come volevo che fosse. Poi abbiamo fatto qualche altro cambiamento prima delle qualifiche e abbiamo fatto molto bene. La macchina si sentiva molto meglio, quindi sono contento sotto questo aspetto. Con questo ritmo non c’è alcuna possibilità per noi di entrare nella top 10 se non succede nulla. Ovviamente dobbiamo essere pronti se ci sono opportunità, dobbiamo fare del nostro meglio e sfruttarle”.

Queste invece le dichiarazioni di Magnussen al termine del sabato di qualifica: “Non è stata una buona qualifica. Abbiamo avuto un buon passo con la macchina per tutto il weekend ma poi in qualifica non siamo riusciti a far funzionare le gomme al primo giro. Ho avuto molto traffico nel giro finale del mio ultimo run. Le gomme erano semplicemente troppo fredde. Avevamo bisogno di un altro giro e non l’abbiamo fatto. Nessuno dei giri è stato ottimale. Non è soddisfacente, ma in qualifica non è andato tutto bene. Non so come andrà in gara nonostante una FP2 decente ieri sui long run. Domani [domenica] ci riproveremo”. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Russia – Griglia di partenza: Hamilton graziato dai commissari, Verstappen interrompe la serie di prime file Mercedes

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.