F1 | GP Russia – Leclerc deluso: “Ha cominciato a piovere e Carlos ha deciso per le intermedie, io avevo dubbi”

Le parole di Charles Leclerc esternano tutta la sua delusione al termine del gran premio di Russia: la pioggia gli ha impedito di portare a termine la straordinaria rimonta dal fondo messa in atto sin dalla partenza. Dopo un lungo in curva quattro a causa delle gomme slick, il monegasco è scivolato in quindicesima posizione. gp russia leclerc

gp russia leclerc
Foto Scuderia Ferrari

Finale deludente per Charles Leclerc sul tracciato di Sochi. Dopo la partenza dal fondo per l’introduzione della nuova power unit, il monegasco ha ricostruito una gara a suon di sorpassi e solido ritmo. Come ammesso dallo stesso pilota della Ferrari, tutto stava andando per il meglio finché non è arrivata la pioggia a pochi giri dalla bandiera a scacchi. gp russia leclerc

Di conseguenza, le condizioni meteorologiche hanno portato il caos nel Circus con diversi piloti indecisi tra resistere e continuare con le gomme da asciutto o passare alle intermedie. Tra gli esitanti, appunto il monegasco del quale possiamo notare tutta la sua confusione con il muretto del Cavallino attraverso i team radio con il proprio ingegnere. Il tutto si è concluso con un lungo e uno stop – fortunatamente lontano dalle barriere – in curva quattro che dal ridosso del podio lo ha portato in quindicesima posizione.

Le parole di Charles Leclerc gp russia leclerc

Che finale deludente per una gara che fino alle fasi finali era stata estremamente positiva! Sono partito bene, guadagnando diverse posizioni. Tutto sembrava andare per il meglio, il mio passo era solido e riuscivo a sorpassare senza troppa fatica.”

“Poi ogni cosa è cambiata quando è cominciato a piovere nel finale di gara. Carlos (Sainz, ndr) era davanti e ha deciso di fermarsi per montare gomme intermedie, mentre io avevo ancora dei dubbi. Ho provato ad andare avanti un altro giro con le slick sperando che la pioggia diminuisse, ma invece ha cominciato a diluviare ed è stato impossibile continuare senza cambiare le gomme anche se mancavano solo due giri al termine.”

Quello stop ha messo la parola fine alla mia gara ed è stato un peccato enorme. Congratulazioni a Carlos e alla squadra per aver portato a casa questo splendido terzo posto.”

 

Seguici sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter)

Seguici anche su Telegram

F2 | Gp Russia, Feature Race – Piastri vince con forza su Pourchaire, Daruvala completa il podio

Mariangela Picillo

Cresciuta a pane, Ferrari e Schumacher. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.