F1 | GP Russia – Leclerc sulla sua gara: “Sorpresi per questa competitività ritrovata”

Nel round della F1 in Russia Leclerc si ferma in sesta posizione. Il monegasco si dice molto contento della sua performance in gara, in un weekend partito col piede sbagliato durante le prove libere.

F1 russia leclerc
Credits: Scuderia Ferrari Twitter

Dopo le polemiche post qualifiche, Charles Leclerc riesce a chiudere il round in Russia della F1 in sesta posizione. Il monegasco è parso molto soddisfatto, e ciò emerge anche dalle sue parole finalmente positive.

C’è stato un passo avanti rispetto alle gare passate, dobbiamo però rimanere con i piedi per terra. La gara è stata positiva per me. Sono sicuro che siamo rimasti tutti sorpresi da questa nostra competitività. Siamo felici di vedere che siamo tornati ad essere competitivi rispetto ad altre macchine; ad esempio al Mugello abbiamo faticato molto di più. Il weekend è partito male con le prove libere in cui abbiamo faticato notevolmente e non ero contento.”

Dopo il primo pit stop Leclerc ha montato gomma Hard. A detta del numero 16 un’altra strategia non sarebbe stata possibilie, ad esempio con le mescole soft, forse più incisive.

“Non sarebbe stato possibile utilizzare la soft, saremmo stati troppo al limite; credo che la strategia sia stata quella giusta. Forse abbiamo solo perso un po’ di tempo al pit stop che ci ha fatti stare alle spalle di Ricciardo.

Secondo Charles i miglioramenti visti oggi in pista non dipendono esclusivamente agli aggiornamenti portati dalla Ferrari in Russia.

“Non credo che gli aggiornamenti portati qui in Russia ci abbiano permesso di fare questi grandi passi in avanti. Gli aggiornamenti erano piccolini e non hanno influito così tanto, ma ci hanno messo sicuramente sulla strada giusta.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Russia 2020 – Segui la gara in diretta [LIVE]

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.