F1 | GP Russia – Norris sceglie di non passare alle Intermedie, il Team Radio infuocato con la squadra: “STAI ZITTO”

Ci ha pensato la pioggia a rovinare il GP di Russia di Lando Norris. La decisione dell’inglese di non passare subito alle Intermedie gli è costata cara. Svanita la sua possibilità di conquistare il gradino più alto del podio.

GP Russia, Lando Norris. Fonte: F1TV

Un epilogo disastro, quello del GP di Russia, per Lando Norris.

A rovinare la gara – fino ad allora perfetta – dell’inglese ci ha pensato la pioggia.

A meno di quattro giri dalla fine, la pista ha cominciato a divenire estremamente scivolosa e molti hanno deciso così di passare alle Intermedie, per concludere in sicurezza il Gran Premio.

Tra i primi a cambiare mescola, c’è stato Lewis Hamilton, con il quale Lando Norris stava intrattenendo uno straordinario duello per la prima posizione.

A differenza del pilota Mercedes, l’inglese della McLaren si è intestardito e ha deciso di non rientrare ai box. Infuocato il suo TR con la squadra, che lo invitava a fermarsi per le Intermedie.

TR McLaren: “Sta iniziando a piovere, Lando”

TR Norris: Scende della pioggia leggera. Piove nel settore centrale”

TR McLaren: “Okay Lando, questa sarà l’intensità della pioggia sino alla fine. Almeno, crediamo. Possibile sia bagnata da qui sino a curva 10. Bandiera gialla in curva 7. Niente più DRS.

Dopo questo, quattro giri alla fine. Alcune macchine stanno passando alle Intermedie, Bottas ha già fatto. La pista è veramente scivolosa da qui sino a curva 10. Molte macchine stanno rientrando…”

Norris però, infastidito dai costanti aggiornamenti del team, ha risposto con un sonoro “STAI ZITTO!”.

La scuderia ha iniziato così a insistere, cercando di convincere il proprio pilota a prendere quella che si è rivelata poi essere per gli altri la decisione più saggia.

TR McLaren: Lando, cosa ne pensi delle Intermedie? Cosa pensi delle Intermedie?

TR Norris: NO! Ho bisogno delle blue flags, cosa stanno facendo?”

L’obiettivo, poco realistico, dell’inglese era quello di arrivare sino alla fine, cercando di gestire al meglio la macchina in condizioni di bagnato.

TR McLaren: “Okay Lando, Hamilton è passato alle Intermedie”

TR Norris: “Sì, ho visto. Ho visto! Dobbiamo concentrarci a restare in pista…”

Tuttavia, arrivati a quel punto, le condizioni meteo erano precipitate e, a pochissimo dal termine, Norris non è riuscito a controllare la macchina sull’asfalto fradicio, girandola.

La decisione di cambiare mescola è di fatto arrivata solo dopo il fuoripista. Ormai però, il Gran Premio del ventiduenne era finito.

TR Norris: È così bagnato ragazzi, devo rientrare ai box. Mi andrò a schiantare, non posso farcela così”

TR McLaren: “Okay, ci fermiamo. Ai box in questo giro, la pit-lane è scivolosa”

TR Norris: “Sì, BOX”

Da leader del GP di Russia, Lando Norris ha chiuso solo in settima posizione. Nel post-gara, non sono mancate le parole di sconforto e le lacrime dell’inglese.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Russia – Lewis Hamilton vince il 100° GP a Sochi: “Ci ho messo un po’ ma finalmente questa vittoria è arrivata!”