F1 | GP Russia – Panico a Sochi, si allaga una parte del paddock causa pioggia fitta

Le previsioni di pioggia per il GP di Russia hanno acceso le speranze di poter assistere ad una gara più emozionante a Sochi. Tuttavia, a circa 36 ore dall’arrivo del Circus, parte del percorso russo è allagato causa piogge torrenziali.Pioggia GP Russia Sochi

Le previsioni di pioggia per il GP di Russia hanno acceso le speranze di poter assistere ad una gara emozionante a Sochi. Tuttavia, a circa 36 ore dall’arrivo del Circus, parte del percorso russo è allagato causa piogge torrenziali. Il bollettino meteorologico indica che pioverà per tutta questa settimana ininterrottamente sul circuito di Sochi, nel bel mezzo del GP di Russia. La speranza è che non si raggiungano i livelli del GP dal Belgio.


Leggi anche

F1 | GP Russia – Anteprima Brembo: attenzione alla curva di 180°


Va ricordato che il circuito di Sochi è stato costruito sulle fondamenta del Villaggio delle Olimpiadi Invernali 2014. Quindi l’asfalto non ha i sistemi di drenaggio che hanno altri circuiti permanenti, come quello di Spa-Francorchamps. Così, la combinazione del tipo di asfalto e le piogge torrenziali di oggi, hanno creato problemi a chi sta gestendo il paddock in Russia. Il team Carlin ci ha dato una visuale (sopra) del paddock di F2 e F3, dove si sono formati veri e propri pozzi nei piccoli cambi di pendenza.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.