F1 | GP Russia – Russell: “Punteremo ancora al podio. Non abbiamo nulla da perdere”

George Russell conquista la terza posizione in qualifica del GP di Russia. Per l’inglese è la seconda partenza dalla Top3 in quattro gare.

Sintesi qualifica

F1 - GP Russia - George Russell
Foto: Williams Racing

George Russell rischia e festeggia nelle qualifiche del GP di Russia. L’alfiere di casa Williams in Q3 ha rischiato optando per le gomme d’asciutto quando ancora il resto dei piloti era su intermedia. Il n.63 si è trovato, ovviamente, in difficoltà nel primo giro ma a gomme calde è riuscito a tirare fuori tutto quello che poteva dalla sua Williams FW43B. Grazie ad un 1:42.983 il futuro pilota della Mercedes ha conquistato la terza piazza, quella che, storicamente, a Sochi è una delle migliori. Il lungo rettilineo permette infatti di poter sfruttare tutta la scia di chi è davanti e tentare un attacco in curva 2-3. Il meteo inoltre potrebbe essere favorevole a Russell, la pioggia non regala mai gare tranquille e la differenza prestazionale tra la sua auto e quella dei rivali potrebbe non essere così determinante. Russell ha infatti dichiarato di puntare al podio, piazzamento già conquistato in Belgio anche se in condizioni decisamente particolari.


Leggi anche: F1 | Qualifiche GP Russia – Norris in pole a Sochi: “Fantastico, non me l’aspettavo. Ringrazio il team”


George Russell:

“Pazzesco, è la seconda volta che sono in Top3 in quattro gare. Abbiamo fatto un’altra volta un bel lavoro e scelto le gomme giuste. Era complicato perché era una questione di pochi centimetri, bastava andare leggermente più largo per finire fuori. Complimenti a Lando Norris e Carlos Sainz, io sono entusiasta per domani. Non vedo l’ora, ieri avevamo un buon passo con molto carburante. Era uno dei migliori della stagione, penso comunque che la Mercedes che abbiamo dietro sia più forte. Sarà una bella battaglia, cercheremo di sfruttare il rettilineo e punteremo ancora al podio. Non abbiamo nulla da perdere.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.