F1 | Gp Silverstone 2021 – AlphaTauri, Gasly: “Una dannata foratura mi ha rovinato la gara”

Un weekend complicato per AlphaTauri che lascia l’Inghilterra con meno bottino del previsto. tanto lavoro in vista dell’Ungheria. Gp Silverstone 2021 AlphaTauri

Gp Silverstone 2021 AlphaTauri
Credits: AlphaTauriF1

 

Tanta fatica per il team italiano che pensava di poter condurre una gara migliore data la grande velocità, ma sul finire il pilota francese della squadra accusa una foratura che lo costringe a perdere terreno prezioso oltre che a punti per il campionato. Gp Silverstone 2021 AlphaTauri

 

Pierre Gasly, beffato sul finire, esprime tutto il suo rammarico ma sottolinea gli aspetti positivi della vettura: Gp Silverstone 2021 AlphaTauri

“Sinceramente, non ho parole. Eravamo in zona punti fino alla fine, poi purtroppo ho avuto una foratura e sono dovuto rientrare ai box a cinque giri dalla fine. È parecchio frustrante non fare punti dopo la gara di oggi. Tuttavia, ci sono anche degli aspetti positivi. Dopo un weekend complicato, nel momento in cui sono riuscito a liberarmi del traffico ho avuto un buon passo. Ovviamente, vogliamo continuare a lottare per posizioni migliori. Lavoreremo sodo per comprendere dove abbiamo faticato di più questo fine settimana ; sperando di essere nuovamente più competitivi in Ungheria”.

Yuki Tsunoda, che riesce a conquistare 1 punto, parla con rammarico della sua gara:

“Sono abbastanza soddisfatto per aver conquistato un punto oggi. Ho cercato di attenermi ai piani e mi sono concentrato principalmente sulla gestione delle gomme e penso di averlo fatto bene. Ho faticato un po’ durante tutto il weekend e il diverso format ha reso le cose più difficili per un rookie come me, quindi sono contento di aver ottenuto un importantissimo punto per la squadra”.

Jody Egginton, Technical Director della AlphaTauri, commenta così il Gp di Silverstone:

“Non abbiamo avuto il passo che ci aspettavamo: le nostre qualifiche sono state al di sotto delle aspettative e nella Sprint Qualifying c’era tanto traffico e non abbiamo potuto fare alcun progresso. Oggi, in gara, siamo riusciti a sfruttare la strategia per allungare il nostro primo stint sulle Medium e ha funzionato. Questa mossa ci ha permesso di scavalcare alcuni avversari con entrambe le vetture; mettendoci in condizione di poter lottare per la zona punti con Pierre e far avvicinare anche Yuki.

Pierre sembrava abbastanza competitivo contro le Alpine e Stroll, però è difficile superare su questa pista. Sfortunatamente, nelle fasi finali Pierre ha accusato una foratura a causa di alcuni detriti in pista. Questo lo ha costretto a tornare ai box. Yuki ne ha approfittato ed è riuscito a segnare un punto. Abbiamo colmato alcune delle nostre lacune, ma ci aspettavamo di poter chiudere ottavi. Dobbiamo guardare alla prossima gara. Come abbiamo visto oggi, la lotta a centro gruppo è davvero serrata e dobbiamo fare punti a ogni gara”

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Silverstone 2021 – Velocità massime Gara: Spettacolare Leclerc e polemiche Hamilton

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.