F1 | GP Silverstone – Analisi post gara Pirelli: Vettel il più veloce sulle medium

Inaspettata strategia ad una sola sosta per il vicitore del GP di Gran Bretagna Lewis Hamilton. Per il pilota della Mercedes è il sesto successo a pista di Silverstone. Charles Leclerc è stato il pilota ad ottenere il risultato migliore fra quelli partiti con le soft. GP Silverstone analisi Pirelli

Craig Evans per F1inGenerale

Il GP di Silverstone è stato uno dei più emozionanti degli ultimi anni, caratterizzato da sorpassi e manovre di difesa da lasciare col fiato sospeso. Hamilton vince “a casa sua”, seguito dal compagno di squadra e Leclerc. Seguono le due Red Bull. Con i dati forniti da Pirelli, analizziamo le strategie. Gp Silverstone analisi pirelli

I punti salienti della gara:

  • Strategie molto diversificate per 52 giri, con ben 4 strategie differenti in top five.
  • Solo Mercedes e Red Bull, tra i team in top ten, hanno optato per la partenza sulle medium.
  • Leclerc era il pilota ad essersi qualificato meglio a partire con le soft. Ha concluso al terzo posto, stessa posizione da cui è partito.
  • Con la safety car la maggior parte dei piloti nelle prime posizioni – tranne Bottas – ne hanno approfittato per fare un pit stop.
  • Il clima era fresco e umido in gara, ma la pioggia non si è presentata, a differenza del venerdì e del sabato.
Pirelli.com

Le parole di Mario Isola, responsabile Pirelli F1 e Car Racing

“Ogni mescola è stata fondamentale durante la gara. La performance che ci ha colpito di più è stata quella delle hard di Hamilton, su cui ha segnato il giro veloce con gomme vecchie di 32 giri. Sorprendente, dato che Silverstone è uno dei circuiti più impegnativi della stagione.
La gara è stata ricca di azione sin dai primi giri; la safety car ha rimescolato le carte in tavolo e la maggior parte dei piloti ne ha approfittato per fare la sosta. Hamilton è passato dalle medium alle hard ed è proprio questa strategia azzeccata ad avrgli permesso di vincere.
Continueremo con lo sviluppo degli pneumatici 2020, facendo dei test con Red Bull e Williams.”

Pirelli.com

Foto e dati Pirelli

Seguici su Instagram

F1 | Jean Todt propone di ridurre gli aiuti di guida e le telemetrie

Condividi

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

F1 | Binotto mira alla stabilità per il 2020: ” Non sono necessari grossi interventi”

Ai microfoni di motorsport.com, il Team Principal della Ferrari ha parlato delle difficoltà della stagione 2019, sostenendo di non voler…

1 ora fa

F1 | Pirelli nomina le mescole delle prime gare del 2020

Dopo la conferma dell'utilizzo delle mescole 2019 anche per la stagione 2020, Pirelli ufficializza la scelta di mescole per i…

13 ore fa

DTM | Il calendario 2020 non è stato approvato!

Il Consiglio mondiale del motorsport, radunatosi settimana scorsa a Parigi, non ha approvato il calendario 2020 del DTM. DTM calendario…

14 ore fa

Formula E | Diriyah punta alla prima gara in notturna della categoria nel 2020

Gli organizzatori della gara che si corre in Arabia Saudita puntano ad ospitare la prima corsa in notturna nella storia…

18 ore fa

IMSA | Tatiana Calderón parteciperà alla 24h di Daytona

Tatiana Calderón sarà dei protagonisti a Daytona, prima nelle sessioni di test collettivi dal 3 al 5 gennaio e poi…

18 ore fa

F1 | Comunicato UFFICIALE: Gomme 2019 anche nella stagione 2020. Unanime la decisione

All'unanimità tutti i team hanno scelto di utilizzare le gomme 2019 anche nella stagione 2020. Le nuove specifiche sviluppate da…

20 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.