F1 | GP Silverstone – Anteprima Aston Martin, Vettel: “Silverstone unica, buone possibilità per una grande gara.”

Dopo il secondo triple header della storia della Formula 1, il Circus fa tappa in Inghilterra per il Gran Premio di Silverstone, che segna anche il ritorno dopo 61 anni per Aston Martin nella gara di casa.

Silverstone Aston MartinLance Stroll and Sebastian Vettel – Aston Martin Cognizant F1 Team via Twitter

Silverstone per ripartire: dopo lo stop per dimenticare un Gran Premio d’Austria disastroso per i due piloti dell’Aston Martin che sul Red Bull Ring sono rimasti entrambi fuori dalla zona punti (13° Stroll e 17° Vettel); oggi, alla vigilia del GP di Silverstone, solo una parola riecheggia nel team inglese per il weekend: riscatto. La voglia di riscattarsi nasce anche grazie al fatto che per la prima volta dopo 61 anni Aston Martin torna a gareggiare sul circuito di casa e lo fa in concomitanza con il nuovo format che sarà messo in scena sulla pista inglese: la sprint race.

Sprint race che vede tanti, tra piloti e team principal, piuttosto contrariati e scettici a riguardo, ma definito un format che combinato ad una sola sessione di libere, qualifiche e gara dovrebbe offrire più emozioni ai tifosi senza togliere nulla ai tradizionali Gran Premi.

Breve e coincise le parole dei piloti che hanno come obiettivo comune quello di regalare un grande weekend alla squadra.

Le parole di Lance Stroll

Silverstone è un grande classico. La pista è fantastica ed è sempre grandioso gareggiare qui perché i tifosi dimostrano sempre una grande passione.” – Per la prima volta dopo l’inizio della pandemia un GP torna a riaprire al 100% al pubblico – “È la gara di casa per Aston Martin, speriamo di fare un buon weekend e di rendere il team orgoglioso.”

Leggi anche: F1 | Quarto acquisto in casa Aston Martin: arriva l’ex Honda Mark White

Le parole di Sebastian Vettel

“Non vedo l’ora di gareggiare di nuovo qui a Silverstone. Ci sono diverse sezioni ad alta velocità su questo circuito con delle buone zone di sorpasso, quindi credo che ci saranno delle opportunità per una gran gara. Oltre che per me, è un weekend importante per il team e non vedo l’ora di iniziare.”

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Sara Cigagna

Classe 2001, studentessa di Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano e aspirante giornalista innamorata della F1.