F1 | GP Silverstone – La gara della Haas, Steiner: “Siamo felici di andarcene”

Il secondo Gran Premio corso sul circuito di Silverstone è stato tutto in salita per la Haas. Con Magnussen ritirato e Grosjean sedicesimo, infatti, nessuno può dirsi soddisfatto: vediamo come i due alfieri hanno commentato un GP da dimenticare. GP Silverstone gara Haas

GP Silverstone gara Haas
foto Haas

Romain Grosjean, che pur avendo terminato la gara torna a casa senza punti, spiega di aver avuto difficoltà sin dallo spegnimento dei semafori. “Per me l’inizio è stato un problema: non ho capito cosa ho sbagliato, ma dovremo riguardare tutto per arrivare a un dunque. Dopo la partenza sentivo di avere un buon passo,;ma essere circondato da altre monoposto non ha giocato a mio favore e non riuscivo a superare gli altri. Ho chiesto di procedere con il “piano B”, ossia la strategia a un solo stop, ma non saremmo riusciti a portarla a casa; ho comunque fatto del mio meglio per curare le gomme,;anche se ci aspettavamo degrado sulle anteriori e invece ci siamo trovati del blistering sulle posteriori”. Per il francese, almeno il passo gara è stato una nota abbastanza positiva: “so che i risultati non dimostrano granché, ma il passo non era male e so dove possiamo migliorare”. GP Silverstone gara Haas

Kevin Magnussen non è stato fortunato quanto il compagno e si è visto costretto al ritiro: “sappiamo che la monoposto può andare meglio di così, soprattutto in gara. Credo che il mio problema sia stato che, dopo l’incidente della settimana scorsa, abbiamo montato delle vecchie parti che non hanno funzionato bene sulla macchina, ma so che possiamo fare di meglio. La cosa buona è stata la mia partenza: dobbiamo continuare a partire così bene e capitalizzare di più”. 

Guenther Steiner si allinea ai piloti e spiega: “non è stato un buon pomeriggio. Kevin [Magnussen] ha avuto delle forti vibrazioni e non ce la siamo sentita di farlo continuare, mentre con Romain [Grosjean] pensavamo di poter fare una strategia a un solo stop ma ci siamo subito accorti che non era possibile. Per quanto bello, siamo felici di lasciare Silverstone: vogliamo andare avanti e pensare alla prossima gara”. 

Seguici anche su Instagram!

F1 | Lawrence Stroll furioso sul caso Racing Point: “Sconvolto dalla scarsa sportività dei nostri avversari”

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.