F1 | GP Silverstone – La McLaren vuole confermarsi miglior team di centrogruppo nella gara di casa

Dopo le ultime ottime prestazioni, Carlos Sainz e Lando Norris arrivano più carichi che mai alla gara di casa della McLaren. Per i due sarà la prima volta a Silverstone alla guida della vettura di Woking. McLaren GP Silverstone

McLaren GP Silverstone
Lando Norris – Foto: twitter McLaren

Le ultime stagioni di Formula 1 sono state caratterizzate dal medesimo canovaccio: Mercedes, Ferrari e Red Bull davanti, seguite dalle altre scuderie piuttosto staccate dai tre top team ma molto vicine tra loro. McLaren GP Silverstone McLaren GP Silverstone

Ultimamente sembra però che qualcosa stia cambiando: dal centrogruppo sta infatti venendo fuori alla grande la McLaren. Negli ultimi due weekend infatti, la vettura di Woking è emersa come la quarta vettura del lotto, riuscendo a staccare le altre vetture e ad avvicinarsi alle tre vetture di vertici.

La vettura arancione è così riuscita ad aumentare il vantaggio sulle altre in classifica costruttori, dove la Renault adesso è staccata di ben 20 punti.

La McLaren sta disputando la miglior stagione di Formula 1 da sette anni questa parte. Nel 2012 infatti giunse terza nella classifica costruttori ed a quella stagione risale anche l’ultima vittoria. Da quell’anno anno infatti, solo piazzamenti dal quinto posto in giù nella graduatoria finale riservata ai team.

Principale punto di forza della MCL34 è sicuramente lo sfruttamento degli pneumatici Pirelli 2019, che molti team faticano a comprendere.

Dopo anni di buio pesto, la scuderia di Woking sembra davvero aver imboccato la strada giusta. Grande merito va dato sicuramente al nuovo team principal, Andreas Seidl, capace di riorganizzare ottimamente il team. L’ingegnere tedesco, dopo i successi ottenuti con la Porsche a Le Mans e nel mondiale endurance, sta confermando le sue qualità anche alla guida di un team di Formula 1.

Passando ai piloti, Sainz e Norris arrivano alla gara di casa della McLaren come meglio non potrebbero. Sono in settima ed ottava posizione nel mondiale piloti e si sentono in possesso di una vettura competitiva. Inoltre, proprio alla vigilia del gran premio di Gran Bretagna, sono stati entrambi confermati come piloti titolari del team anche per il 2020.

Carlos Sainz

“La prossima è la gara di casa per la McLaren! Non vedo davvero l’ora che arrivi questo weekend. Il GP di Gran Bretagna è una gara davvero speciale sul calendario di F1 e una delle mie piste preferite. È un circuito molto veloce e divertente che crea buone opportunità per gare ravvicinate. Il mio obiettivo per questo fine settimana è continuare a spingere in pista e lavorare a stretto contatto con il team per massimizzare ogni opportunità che otteniamo”.

Il vantaggio sugli altri piloti e team è molto piccolo e ora tocca a noi mantenerlo. Guiderò con i colori della McLaren qui per la prima volta e, come sempre, darò il massimo per ottenere il meglio risultato possibile e fare un bello spettacolo per tutti i fan nelle tribune e a casa”.

McLaren GP Silverstone
Carlos Sainz – Foto: twitter McLaren

Lando Norris

“Andare alla mia prima gara di casa come pilota di F1 significa molto per me. Ho già corso molto prima nelle formule junior, ma avere una gara di casa in Formula 1 è completamente diverso. Non vedo l’ora di vedere tutti i fan vestiti in papaya, vivere l’atmosfera e godersi il weekend”.

“La pista in sé è veloce, divertente e buona per i sorpassi, e mi sono goduto il mio fine settimana in F2 l’anno scorso, specialmente quando ho superato due vetture nelle curve 16 e 17. Speriamo di fare qualcosa di simile questo fine settimana. L’obiettivo più importante del fine settimana è continuare il buon lavoro e continure a spingere il più possibile per quei punti.

Andreas Seidl, team principal McLaren F1 Team

“Una gara di casa è sempre un’occasione speciale e questo fine settimana non è diverso. Non vedo l’ora di provare la mia prima esperienza con la McLaren. Veniamo a Silverstone dopo una serie di prestazioni positive, ma sappiamo che ci sono aree in cui possiamo migliorare. Vogliamo continuare a migliorare sempre di più in ogni gara e questo richiede molto lavoro da parte del team sia in pista che in fabbrica. Come sempre, siamo concentrati e motivati a lavorare per raggiungere questo obiettivo”.

“So che ci saranno molti ragazzi e ragazze della fabbrica nelle tribune questo fine settimana, ed è fantastico che avranno l’opportunità di vedere il risultato del loro duro lavoro in pista. Questo team ha anche il supporto di una fan base dedicata e non vedo l’ora di vederne molti nella tribuna McLaren durante il fine settimana. Siamo tutti entusiasti di iniziare il weekend”.

F1 | Rich Energy rompe con Haas: “Miriamo a battere Red Bull ed essere dietro le Williams è inaccettabile”