F1 | GP Silverstone- le prove libere della Mercedes- Bottas: “È bello iniziare il week end in questo modo”

Nonostante il vento forte, le Mercedes sono davanti a tutti dopo le prove libere del GP di Silverstone. Bottas è andato meglio di Hamilton.

Mercedes Silverstone prove libere
Foto: Craig Evans per F1ingenerale

Mercedes in testa alla fine delle prove libere del Gran Premio di Silverstone, decima gara del Campionato del Mondo di Formula 1 2019.

Nella sessione mattutina, Valtteri Bottas ha fatto segnare il secondo miglior tempo dietro Gadsly, Hamilton il quarto. Nella sessione pomeridiana, assai ventosa, Bottas primo davanti a Hamilton.

Valtteri Bottas

Ho avuto una buona giornata fin dall’inizio, sia in termini di prestazioni personali che di set-up della vettura. È sempre una bella sensazione quando si inizia un fine settimana in queste condizioni. La pista è meno accidentata rispetto all’anno scorso, il che è bello; hanno fatto un buon lavoro sull’asfalto ed è stato molto piacevole da guidare. La nuova superficie è abbastanza grippy, ma a volte si può perdere la presa molto improvvisamente sul nuovo asfalto”.

 “La macchina sembra abbastanza ben bilanciata, ma penso che ci sia ancora spazio per miglioramenti. Siamo veloci in curva e ci sono tante curve a Silverstone, quindi è una buona cosa. È bello iniziare il weekend con una nota positiva.”

Lewis Hamilton

Tempo ventoso, con raffiche abbastanza forti, quindi non è stata una giornata facile, ma eravamo in testa comunque, e sembra che saremo in lotta. È sempre difficile da dire dopo la prima giornata però le Ferrari sono di solito più lente di venerdì, e più veloci di sabato.”

Il nuovo asfalto della pista è meglio sui rettilinei, soprattutto tra la curva 4 e la curva 6 dove messa peggio prima. È ancora accidentato in curva 7 e verso Copse, ma dopo è bello e liscio attraverso Maggotts e Becketts e lungo l’Hangar dritto. L’asfalto è molto liscio, il che rende difficile far funzionare le gomme, le raffiche di vento non lo hanno facilitato. Stavo lottando con la parte posteriore e sono andato via un paio di volte, ma Valtteri sembrava molto più a suo agio con la macchina, quindi questa stasera cerchiamo di capire quale sia il problema e come possiamo risolverlo per domani”.

James Allison

È stata una giornata difficile per certi versi perché il vento, come sempre a Silverstone su questo vecchio aeroporto, era forte e rendeva molto difficile mettere insieme un solo giro, abbiamo avuto piccole escursioni sull’erba”.

Lewis ha faticato un po’ più di Valtteri, ma alla fine entrambi i piloti sono riusciti a mettere a posto il giro su una gomma più morbida. Entrambi sembravano competitivi oggi sulle simulazioni di gara che abbiamo fatto, ma è difficile sapere saremo competitivi anche domenica. Un piccolo cambiamento di temperatura e le gomme non si comporteranno in questo modo. L’asfalto è nuovo di zecca, quindi cambierà anche da qui a domenica. Comunque abbiamo avuto un inizio promettente.

 

Segui la nostra pagina Facebook.

 

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.