F1 | GP Silverstone – Qualifiche difficili per Alfa Romeo: “Delusi, abbiamo dato tutto”

Le qualifiche del GP che celebra il settantesimo anniversario della Formula 1 non sono andate affatto bene per l’Alfa Romeo. I due alfieri, Giovinazzi e Raikkonen, scatteranno rispettivamente dalla diciannovesima e dalla ventesima casella. Vediamo come si sono espressi. Silverstone Alfa Romeo qualifiche

Silverstone Alfa Romeo qualifiche
Foto Alfa Romeo

Kimi Raikkonen, che farà il fanalino di coda in partenza, commenta: “è deludente essere così indietro sapendo che abbiamo dato tutto quello che avevamo. Facciamo parecchia fatica in qualifica, ma al momento la situazione è quella che è. Non credo che ci sia una soluzione semplice ai nostri problemi e nemmeno che si possa cambiare qualcosa di consistente in una settimana o due: se fosse così, avremmo già fatto tutto per recuperare”. In ottica gara, il finlandese resta cauto e realista: “tutto ciò che possiamo fare è scendere in pista, fare del nostro meglio e vedere dove finiamo”. Silverstone Alfa Romeo qualifiche

Antonio Giovinazzi, qualificatosi appena uno step sopra al proprio compagno, conferma le difficoltà ormai evidenti del team: “per noi è stata una giornata dura in cui abbiamo perso qualcosa rispetto ai nostri rivali. Le condizioni non erano delle migliori a causa del vento, tanto che nel mio ultimo giro ho perso grip un paio di volte e sono andato largo. Alla fine, comunque, non avrebbe fatto differenza non commettere quegli errori, perché non saremmo passati nel Q2 in ogni caso. Domenica è un altro giorno e cercheremo di dare il massimo per sfruttare tutte le opportunità: ci serve una buona strategia, poi spingeremo al meglio che potremo”. Silverstone Alfa Romeo qualifiche

Frédéric Vasseur aggiunge: “sapevamo che il layout del circuito non sarebbe stato ottimale per la nostra monoposto, ma naturalmente non è così in fondo che volevamo essere. Essere qui significa solo che dobbiamo continuare a lavorare sodo per trovare il modo di uscire da questa impasse, che sicuramente spronerà il team a dare il massimo”. 

Seguici anche su Telegram!

F1 | GP Silverstone – Griglia di partenza: prima fila ancora Mercedes, Hulk beffa Max

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.