F1 | GP Silverstone – Qualifiche Sprint, Bottas terzo: “Volevamo sorprendere Max, non ci siamo riusciti”

In terza posizione alle spalle di Verstappen e Hamilton, Valtteri Bottas racconta le sue qualifiche sprint di Silverstone su gomma rossa.

bottas qualifiche sprint silverstone
Fonte: @ValtteriBottas Twitter

In archivio la prima qualifica sprint assoluta della storia della Formula 1. Dopo l’eccellente “finta” pole di ieri di Hamilton, l’inglese non riesce a ripetersi. Nella sprint race Lewis parte male e chiude in P2. In terza posizione Valtteri Bottas, autore di una buona qualifica alle spalle dei duellanti iridati. Il finnico parte bene su mescola soft e rischia di superare anche il compagno, ma alza prontamente il piede. Gestisce poi la P3 sino alla bandiera a scacchi al termine dei 17 giri di corsa. bottas qualifiche sprint silverstone


Leggi anche: F1 | GP Silverstone – Sprint Qualifying: Verstappen è in pole davanti a Hamilton, quarto Leclerc nella sprint race


Al termine dell’atipica sessione di qualifica, Valtteri Bottas ha commentato la strategia adottata: “Abbiamo provato a fare qualcosa di diverso partendo con le gomme soft. Ovviamente l’obiettivo era quello di sorprendere Max in partenza e nel primo giro, ma non ci siamo riusciti“.

Il finlandese continua, ai microfoni di Jenson Button sul camion adibito a zona interviste: “Dopo la partenza, in curva 1, ho provato a sfruttare lo slancio ma non ho potuto, sono rimasto bloccato. Ci abbiamo provato, alla fine siamo comunque riusciti a mantenere la terza piazza, nonostante alcune bolle sugli pneumatici”.

Proprio sul discorso pneumatici volgono le parole di Valtteri: “La gara di oggi – commenta il #77 di Mercedes – dimostra che domani non sarà semplice. Soprattutto se dovesse davvero fare ancora più caldo come sembra. Abbiamo delle informazioni in più, domani può accadere di tutto”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.