F1 | GP Silverstone – Qualifiche Toro Rosso, Albon: “Molto felice, è bello tornare in Q3”

Un discreto sabato quello del team di Faenza: la squadra conquista la Q3 con Albon, mentre Kvyat scatterà poco più indietro in tredicesima piazza. GP Silverstone Toro Rosso

Fonte: Twitter Toro Rosso

Il GP di Silverstone rappresenta una concreta occasione per tornare a segnare punti dopo due gare di digiuno. Partendo da un decima e tredicesima posizione, il team italiano ha un’ottima chance di superare in classifica la rivale racing Point che la precede di soli due punti nella classifica costruttori. Anche considerando che Stroll e Perez domani partiranno dalla diciottesima e quindicesima piazza. GP Silverstone Toro Rosso

 

Alex Albon, P10

“Sono felice! Fin dall’inizio del weekend siamo stati tra i primi 10, ma sapevamo che in qualifica gli altri avrebbero alzato l’asticella delle prestazioni. Il nostro bilanciamento è migliorato sempre di più durante tutto il fine settimana e ogni cosa è andata per il meglio. Dopo un paio di gare difficili, è bello oggi tornare in Q3. Sono davvero contento della vettura e adoro questa pista. La macchina si è ben comportata finora e quando la pista ha iniziato a gommarsi, mi sono sentito più a mio agio e sono riuscito a migliorare. Il nostro passo gara e la gestione delle gomme nelle libere 2 di ieri sembravano promettenti, quindi vedremo cosa succederà domani. Non vedo l’ora!”

 

Daniil Kvyat, P13

“Penso che la nostra macchina non fosse nella giusta finestra oggi e non ero molto soddisfatto del bilanciamento. Questo weekend non ho avuto ritmo, quindi dobbiamo analizzare cosa è successo e capire cosa possiamo fare per domani. Nelle Libere 3 avevamo fatto dei passi avanti, ma una volta andati in qualifica la macchina non faceva più quello che volevo. Siamo tutti molto vicini nel gruppo centrale e, quindi, anche un decimo o due possono significare l’esclusione dalla Q3″.

 

F1 | GP Silverstone – Alfa Romeo a ridosso della Q3, 11° Giovinazzi e 12° Raikkonen

Ilaria Vimercati

Studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici, coltivo una forte passione per la Formula 1. Sono amante della velocità, del brivido delle corse e del senso di libertà.