F1 | Gp Silverstone – Toro Rosso: Albon: “E’ stata una gara frustrante”

Giornata di alti e bassi per la Toro Rosso nel Gp di Silverstone. In casa Mercedes si concretizza l’ennesima doppietta con Lewis che vince davanti ai suoi fan di casa e Bottas a seguire. Terzo posto per la Ferrari di Leclerc che ha messo in scena un bel duello con Verstappen, che con il suo motore Honda ha dimostrato molta velocità in rettilineo. Nono posto per Daniil Kvyat, anch’esso su motore Honda. Fuori dai punti invece per Alexander Albon, che ha concluso la gara al dodicesimo posto. Toro Rosso Gp Silverstone

Toro Rosso Gp Silverstone
Daniil Kvyat – Foto: Scuderia Toro Rosso

Daniil Kvyat – Risultato in Gara: 9° Posto  Toro Rosso Gp Silverstone

Ecco le parole del pilota Russo della Toro rosso alla fine del Gp di Silverstone: “Sono davvero contento per come è andata la gara oggi. Onestamente, partendo dalle retrovie non avevo grandi aspettative. Per tutto il weekend non sono riuscito ad avere un gran ritmo e ho faticato un po’ con il bilanciamento della vettura. Ma oggi in gara, che è il giorno che conta di più, sono riuscito a tirare fuori il massimo dalla vettura. Ieri abbiamo trovato delle buone soluzioni per quanto riguarda l’assetto e subito c’è stato un feeling diverso. Sul finire della gara ho anche ingaggiato un bel duello con Kimi per l’ottava posizione. È stato divertente, ma non ho avuto abbastanza giri per tentare il sorpasso. È bello poter aggiungere altri due punti alla nostra classifica, è molto importante poter riprendersi dopo le ultime due gare”.

Toro Rosso Gp Silverstone
Alex Albon – Foto: Scuderia Toro Rosso

Alexander Albon – Risultato in Gara: 12° Posto Toro Rosso Gp Silverstone

Inoltre ha parlato anche Alexander Albon a fine gara e ha detto: “Per me non è stato per nulla facile gestire le gomme in gara. Quando è entrata la Safety Car, alcuni piloti hanno avuto fortuna e altri no. Abbiamo avuto un problema in quel momento e non potevamo fare la sosta o toccare la macchina, quindi siamo dovuti rimanere in pista, mentre tutti gli altri intorno a noi sono rientrati. È stata una gara molto frustrante, ma a volte capita”.

Seguici anche su Instagram

F1 | GP Silverstone 2019 – Leclerc: “Volevo far capire a Verstappen che la pista non è solo sua.”