F1 | GP Singapore – Perez rischia, il team radio a Leclerc: “Potenzialmente 10 secondi di penalità”

Alla bandiera a scacchi Leclerc è P2 ma può sperare: Perez rischia la penalità, il team radio al monegasco a fine GP di Singapore.

ferrari leclerc team radio perez singapore f1 fucsia risultati
FERRARI F1 GP SINGAPORE VENERDI 30/09/2022 credit @Scuderia Ferrari Press Office [ Leclerc Singapore Perez Radio penalità ]
La bagarre tra Sergio Perez e Charles Leclerc infiamma l’ultima parte del GP di Singapore. Dopo diversi giri di fuoco a perdere ritmo è il monegasco della Ferrari, costretto ad accontentarsi della seconda piazza. I discorsi non sono tuttavia ancora chiusi: durante la corsa la comunicazione FIA fa sperare il #16. “Perez sarà investigato a fine gara“, appare sullo schermo. Il motivo? Una presunta irregolarità durante il regime di Safety Car. [ Leclerc Singapore Perez Radio penalità ]

Nessun verdetto durante il gran premio. Checo festeggia sul podio ma deve attendere. A Leclerc comunicano in team radio a fine gara l’ancora aperto risultato del GP di Marina Bay.


Leggi anche: F1 | GP Singapore – Risultati Gara: Perez vince ma deve aspettare, Leclerc spera ancora [ Cronaca LIVE ]


L’ingegnere del monegasco del Cavallino parla al pilota alla bandiera a scacchi: “P2. Non sappiamo quale sarà la penalità per Perez, esclama.

“Potenzialmente sono due penalità di 5 secondi”, prosegue la comunicazione radio a Leclerc, “hai fatto un bel lavoro”, dice Marcos al #16 di Maranello.

Leclerc replica: “Sì, buon lavoro, che peccato per la partenza. Il ritmo di gara è stato davvero buono, eccetto l’ultima parte di stint. Ho spinto come un matto sin dall’inizio, conclude il pilota della Ferrari nel team radio alla conclusione della corsa.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.