F1 | GP Singapore – Renault, Ricciardo e Hulkenberg: “La gara a Singapore è unica”

I due piloti della Renault sperano di proseguire sulla strada che ha portato Ricciardo e Hulkenberg in quarta e quinta posizione a Monza, con l’obiettivo di superare la McLaren nei costruttori.

GP Singapore Renault
Foto: Renault

Ricciardo: “Singapore è una grande sfida” GP Singapore Renault

Ricciardo viene dal suo miglior risultato da quando è in Renault, ovvero il 4° posto di Monza. L’australiano parla così del weekend: “Adoro la sfida fisica e mentale che offre Singapore. È un intenso weekend di gara e uno per cui devi essere pronto, più delle altre gare. Se alzi la visiera per prendere un po’ d’aria fresca, non ne ottieni e, anzi, la cosa peggiora! Il circuito è lungo e impegnativo. Devi avvicinarti ai muri di uscita e a volte sei lì a trattenere il respiro per un po’. Mi è sempre piaciuto correre sui circuiti cittadini e mi piace svegliarmi più tardi per poi di andare a dormire nelle prime ore della mattinata. Dobbiamo sostenere l’eccellente risultato in Italia e concentrarci per il quarto posto in classifica”. GP Singapore Renault

Hulkenberg: “La gara qui richiede un grande sforzo fisico”

Questo è l’approccio di Hulkenberg al prossimo fine settimana di gara: “Singapore è l’unica gara totalmente notturna del calendario, quindi è davvero unica. Ci vuole un po’ di tempo in più per abituarsi a correre sotto le luci artificiali, ma ora siamo abbastanza abili e abituati. Restiamo all’ora europea, quindi questo significa svegliarsi all’ora di pranzo e poi abbiamo il resto del giorno e della notte davanti. Non vediamo troppa luce del giorno! È probabilmente la gara più fisica della stagione. Un giro è molto impegnativo con il volante, estremamente stancante. È un circuito lungo con curve che diventano spesse e veloci senza molti rettilinei per riposare. L’umidità lo rende molto complicato e questo, combinato con tutti i cambi di marcia e i cambi di direzione, rende estenuante fino alla fine della gara”.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

F1 | Pirelli e Renault completano i primi test al Paul Ricard con le gomme da 18 pollici

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.