F1 | GP Singapore – Russell eliminato a sorpresa in Q2: “Ho avuto problemi a freni e motore”

Il pilota Mercedes spiega il motivo delle mancate prestazioni in qualifica.

Russell eliminato a sorpresa in Q2 a Singapore © F1inGenerale
Russell eliminato a sorpresa in Q2 a Singapore © Unknown

Un sabato sera da incubo per George Russell a Singapore, eliminato al termine del Q2 per soli 6 millesimi. La Mercedes numero 63 era sembrata competitiva e il compagno Hamilton si è piazzato in terza posizione, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

“Ho avuto problemi con i freni e il motore, gli stessi che avevo avuto in FP1. Mi sentivo come se venissi spinto verso le curve” ha spiegato Russell ai microfoni di Sky.

 “Sembrava quasi che avessi l’acceleratore bloccato aperto, ma non era così”.

 “Quando iniziavo a frenare, venivo spinto fuori dalla linea come se qualcuno fosse dietro di me”.


Viste le condizioni della pista sembrava che Russell stesse faticando con l’aderenza, ma è chiaro che il problema fosse un altro.

“Il grip era buono. Non riuscivo a impostare le curve e uscivo di traiettoria a causa del sottosterzo” ha continuato il pilota.

 “Abbiamo guardato i dati e ci siamo fatti un’idea di quale potrebbe essere la causa ma è comunque frustrante”.


Leggi anche: F1 | GP Singapore – Griglia di partenza: Pole per Leclerc, Verstappen clamorosamente fuori dalla Top5


Domani per Russell sarà sicuramente una gara difficile. Partire undicesimo vorrà dire essere bloccato nel traffico del midfield. Singapore è un circuito cittadino e i sorpassi non sono semplici. Inoltre, il pilota potrà tentare una rimonta solo a patto di venire a capo dei problemi riscontrati oggi.

A dare una chance in più a Russell però potrebbe essere l’incognita meteo. Le qualifiche si sono svolte in parte sotto la pioggia e le previsioni per domani sono anche peggio.

La Mercedes si è dimostrata competitiva sul bagnato tutto il weekend. Guardando il risultato di Hamilton il passo per fare bene sembra esserci, ma Russell si mantiene cauto.

“È stato sicuramente un weekend incoraggiante finora, ma siamo qui per fare punti. Questa è una pista dove la qualifica è importantissima”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter