F1 | GP Singapore – Vettel: “Non eravamo veloci”

Lewis Hamilton vince il GP di Singapore dopo essere partito dalla pole. Secondo Verstappen, terzo Vettel ora a -40 dall’inglese sempre più leader del mondiale.

Sintesi gara.

©Scuderia Ferrari

Dopo le qualifiche di ieri ci voleva una gara con i fiocchi per evitare che il distacco tra Vettel e Hamilton aumentasse. Non è stato così nonostante l’ottima partenza del tedesco che era riuscito a superare Verstappen in curva 7 e a mettersi nella scia dell’inglese. La Ferrari ha provato l’azzardo e al giro 15 ha chiamato ai box Vettel montandogli le gomme ultrasoft. La strategia però non ha pagato e il n.5 si è trovato a dover gestire le gomme per 46 giri nel tentativo, riuscito, di  finire la corsa senza fare un’altra sosta. Davanti però Hamilton e Verstappen, grazie alla soft, hanno dovuto badare meno alla gestione sicuri di poter arrivare alla fine aprendo un gap su Vettel che diventava giro dopo giro sempre più grande come il distacco nella classifica mondiale. Ora sono 40 i punti che dividono Vettel da Hamilton, difficile pensare che il tedesco e la Ferrari possano rimontare.

©F1

Sebastian Vettel alla fine della corsa sembrava ovviamente deluso, Singapore è stata per anni il suo terreno di caccia e qui ci si aspettava un risultato ben diverso. Il tedesco, a gara conclusa, ha commentato così : “Nel complesso oggi non eravamo abbastanza veloci, non avevamo il passo gara. Credo anche che abbiamo cercato di essere aggressivi all’inizio della gara ma poi le cose non hanno funzionato. Dopo di che ho fatto una gara diversa rispetto agli altri, con delle gomme diverse. Non ero molto convinto che sarei arrivato alla fine, però tornare ai box non era un’opzione perché avrei perso troppo tempo. Quindi ci siamo concentrati nel riuscire a portare la macchina al traguardo. Chiaramente perdere punti non aiuta però oggi per il modo in cui abbiamo gareggiato non c’era opportunità. Forse non eravamo neanche abbastanza veloci. Questo era un weekend nel quale potevamo solo battere noi stessi. Non abbiamo estratto il massimo dal nostro pacchetto.”

F1 | GP Singapore – Hamilton: “ Mi si è fermato il cuore per un attimo, però sono riuscito ad uscirne”

F1 | GP Singapore – Vettel: “Non eravamo veloci”
Lascia un voto
mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).