F1 | GP Spagna 2020 – Velocità massima Gara: Mercedes sfida e vince il caldo di Barcellona

La caldissima domenica del GP di Spagna giunge al termine con un’altra sentenza. Hamilton è davvero nel suo regno anche in questa pista. Vince davanti ad un super Max Verstappen che beffa Bottas al via e chiude in P2. Il finlandese della Mercedes non riesce a tenere il passo dei rivali. Bene anche le Ferrari sul passo che sembrano averne per poter impensierire le Racing Point, ma Leclerc finisce KO per un problema alla centralina. Vettel con grinta e determinazione fa un super stint con le gomme rosse e chiude in P7. Ecco le velocità di punta raggiunte in gara! Spagna 2020 Velocità Gara

Spagna 2020 Velocità Gara
Analisi delle velocità di punta registrate durante il GP di Spagna; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Mercedes doma il caldo di Barcellona: Spagna 2020 Velocità Gara

Ancora una volta esecuzione magistrale del leader Lewis Hamilton che conquista la vittoria 88 della sua fantastica carriera. Meno brillante Bottas che si lascia passare da molti al via e deve risalire fino alla P3. L’alto carico di Barcellona ha permesso di raggiungere velocità stratosferiche solo in scia ai rivali. I valori di punta registrati oggi alla SPEED TRAP sono i seguenti: Valtteri ha toccato i 335,0 km/h mentre Lewis ha raggiunto i 327,3 km/h essendo in testa dal primo giro e quindi senza DRS. Spagna 2020 Velocità Gara

Red Bull spinge al massimo delle sue potenzialità la vettura: Spagna 2020 Velocità Gara

Sebbene Max dimostri davvero di avere un talento enorme come molti altri giovani in pista, rimane il fatto che la sua monoposto abbia dei limiti. La Mercedes sembra ad oggi inarrivabile per ora. Nonostante ciò il team del toro, sulla stessa linea di Ferrari, si dimostra ottimo nello sfruttare ogni occasione che si presenta in gara. Max Ottiene un’ottima P2 che vale davvero molto nella corsa al campionato Costruttori e Piloti. Male Albon che viene addirittura doppiato dal compagno di squadra. Si dimostra davvero in forte difficoltà a gestire il passo che potenzialmente può prigionare la sua monoposto. L’olandese alla trappola della velocità ha raggiunto i 322,3 Km/h, risultando il più veloce alla fotocellula. Alexander invece ha raggiunto i 331,7 Km/h. 

Ferrari più convincente la domenica in gara, ma sfortunata con Leclerc:

Un’altra potenziale gara su una sosta in meno per entrambi i piloti è diventata una realtà poco a poco che i giri passavano. Ottimi punti si prospettavano raggiungibili da entrambi i driver, ma un guasto alla centralina della vettura #16 mette KO le speranze del monegasco del circus costringendolo al ritiro. Vettel con determinazione e senza nulla da perdere conquista con tutta la grinta di un campione la P7. il loro passo gara è stato buono, ma le qualifiche di ieri hanno compromesso in generale le aspettative a priori per questa gara. Vettel ha raggiunto alla SPEED TRAP 327,8 km/h, mentre Charles ha raggiunto i 338,0 km/h.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Spagna 2020 – Velocità massima Qualifiche: Top team lenti alla Speed Trap, ma Mercedes ancora inarrivabile nei tempi sul giro

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.