F1 | GP Spagna – Risultati Prove Libere 1: Bottas davanti a Verstappen e Hamilton, buona Ferrari [ Diretta LIVE FP1 ]

Bottas primo nelle Prove Libere 1 in Spagna, seguito da Verstappen e Hamilton, Ferrari bene con gomma di svantaggio [ Diretta LIVE FP1 ].

cronaca diretta prove libere 1 f1 fp1 live pl1 gp spagna barcellona catalogna catalunya montmelo oggi risultati tempi ferrari
credit: @Scuderia Ferrari Press Office

Ad una settimana dalla terza gara della stagione, la F1 torna in pista, questa volta in Spagna, a Barcellona. Dopo la vittoria di Hamilton a Portimao, la vetta della classifica è occupata ancora dall’inglese, con 8 punti di vantaggio su Verstappen. Dopo la prestazione incolore del Portogallo, la Ferrari cerca il riscatto al circuito del Montmelò. Gli orari del weekend vedono qualifiche e gara al tradizionale orario europeo, le 15. Per quando riguarda le tre sessioni di libere, gli orari sono 11:30, 15 e 12. Segui con noi, live, dalle 11:30 in poi, la cronaca in diretta delle prime Prove Libere di F1 nel venerdì del GP di Spagna.


Cronaca Prove Libere 1

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

Ecco i tempi finali della sessione. Ferrari unica ad utilizzare gomma Media invece che Soft:

barcellona cronaca diretta prove libere 1 f1 fp1 live pl1 gp spagna catalogna catalunya montmelo oggi risultati tempi ferrari gomma media

12:30 – Bandiera a scacchi. Tempi invariati in testa.

12:27 – Verstappen sale in seconda posizione, a 33 millesimi da Bottas.

12:25 – Sainz sale in quarta, Leclerc in quinta. Entrambi gli unici con gomma Media.

12:22 – Tutti in pista con gomme Soft, tranne le Ferrari che utilizzano gomma Media.

12:20 – Bandiera verde! Tornano in pista i piloti.

12:15 – Kubica nella ghiaia. Il polacco ha perso la vettura nella nuova curva 10. La Alfa Romeo deve essere rimossa, prima di poter ripartire.

Immagine

12:12Bandiera Rossa.

12:08 – Bottas prende la testa della classifica. Lando Norris si infila in terza posizione.

12:05 – Iniziano ad abbassarsi i tempi. Gasly in terza posizione dietro alle Mercedes, Giovinazzi quinto. Red Bull e Ferrari ancora con gomma Hard.

12:03 – Hamilton e Bottas prendono le prime due posizioni. 30 millesimi tra i due, seguiti a 4 decimi dalle due Aston Martin.

12:00 – Ecco i tempi a metà sessione. Ora anche altri piloti iniziano a scendere in pista con gomma Soft per il time attack.

cronaca diretta prove libere 1 f1 fp1 live pl1 gp spagna barcellona catalogna catalunya montmelo oggi risultati tempi ferrari

11:59 – Sebastian Vettel in prima posizione con gomme Soft.

11:57 – Sarà interessante scoprire se la nuova curva 10 a Barcellona permetterà di effettuare sorpassi in quel tratto.

11:54 – Momento di calma prima della tempesta. Pochi piloti in pista sempre con gomme Hard.

11:50 – Tsunoda e Perez sono gli unici a non aver ancora fatto registrare nessun tempo.

11:47 – Sempre in casa Ferrari, per quanto riguarda il fondo provato a Portimao, non verrà utilizzato qui a Barcellona.

Immagine

11:43 – Ferrari in pista con un’ala posteriore molto carica, completamente diversa da quella di Bahrain e Imola. Prove per Montecarlo?

11:41 РHamilton nel frattempo ̬ primo davanti ad Alonso, Verstappen e Leclerc. Solo Alonso con gomme Soft, gli altri tutti con Hard.

11:38 – Leclerc si lamenta di Mazepin via radio: “Mazepin non cambierà mai.” Sembra che il russo gli abbia rovinato il giro, andando piano senza lasciare lo spazio per Charles.

Immagine

11:36 – Subito nella ghiaia Nikita Mazepin, in curva 7-8.

Immagine

11:34 – Tutti i piloti, tranne Verstappen, già in pista. Tutti con gomme Hard, tranne Alonso con gomma Soft.

11:32 – Due piloti di riserva oggi in pista in queste FP1. Robert Kubica sostituisce Kimi Raikkonen e Roy Nissany al posto di George Russell.

11:30Semaforo verde! Sergio Perez è il primo a scendere in pista.

11:25 – Bel tempo al circuito del Montmelò. 21° C la temperatura dell’aria, mentre 33° C quella dell’asfalto.

Immagine

11:20 – Tutto pronto a Barcellona per le FP1 del venerdì.

 

Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile Pirelli F1:

“Nel 2020 la strategia di gara a Barcellona è stata influenzata principalmente dalle elevate temperature dell’ asfalto. Quest’anno, con il ritorno in calendario in una data primaverile, le temperature dovrebbero essere inferiori ma saranno comunque un fattore chiave della strategia. Le modifiche al profilo in Curva 10 aggiungono una nuova sfida che potrebbe influire sul modo in cui i piloti affrontano il giro. In passato abbiamo visto che l’aspetto tattico è uno dei fattori che fanno davvero la differenza su questo tracciato e dovrebbe essere così anche in questo fine settimana”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1