F1 | GP Spagna – Bottas: “Dovrò cercare di passare in partenza”.

Valtteri Bottas conquista la seconda posizione nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna che si correrà domani. In Pole partirà Lewis Hamilton; alle spalle del pilota finlandese scatterà Max Verstappen.

bottas
Foto: Steve Etherington

 

La Mercedes conquista tutta la prima fila nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna che si correrà domani sul circuito del Montmelò. La Pole Position è andata a Lewis Hamilton che ha preceduto il compagno di squadra Bottas di soli 59 millesimi. Dietro al numero 77 della Mercedes partirà la Red Bull di Max Verstappen.

Bottas in nessuna delle tre sessioni di qualifica è riuscito a stare davanti al compagno di squadra, ma nell’ultima sessione ha chiuso vicinissimo al campione del mondo in carica. Domani oltre ad attaccare la prima posizione di Lewis Hamilton, dovrà guardarsi le spalle dalla Red Bull di Max verstappen.

Domani in gara i primi dieci in griglia di partenza partiranno tutti con le gomme rosse che hanno utilizzato nel Q2, come previsto dal regolamento. Sarà una gara con temperature elevate.

Dichiarazioni

Bottas si è complimentato con il compagno di squadra – “bisogna fare i complimenti a Lewis (Hamilton, ndr) come sempre, ha fatto il giro che doveva fare, nel settore tre soprattutto è riuscito a fare qualcosa meglio di me, io invece non sono riuscito a trovarmi in quel settore, sono sempre migliorato però alla fine non è sufficiente, abbiamo fatto comunque un buon lavoro e come Team ancora una volta è un ottimo risultato”.

In prospettiva gara Valtteri Bottas è fiducioso di potersi mettere davanti a Lewis Hamilton alla prima curva e di poter battere il compagno di squadra – “penso che avremo la migliore opportunità possibile in partenza, i miei long run venerdì hanno dimostrato che ho il passo però sarà difficile stare vicino quindi dovrò cercare di passare in partenza”

 

Seguici anche su Telegram

Seguici anche su Instagram

F1 | La FIA punta a togliere il “Party Mode” in qualifica