F1 | GP Spagna – Hamilton fa 100 nelle qualifiche di Barcellona: “Sono in estasi, ma che fatica!”

Pole position numero 100 per Lewis Hamilton nel GP di Spagna: l’entusiasta inglese racconta le qualifiche di Barcellona.

qualifiche hamilton spagna

“Non avrei mai pensato di raggiungere questo traguardo”: Lewis Hamilton è il più veloce nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna e si gode la pole numero 100 della sua carriera. Al termine delle tre sessioni di qualificazione il britannico, intervistato da Pedro de la Rosa, test driver di McLaren agli esordi di Hamilton a Woking, racconta la sua emozione.

“Nelle FP3 siamo stati bravi. Dopo che abbiamo fatto dei cambiamenti per migliorare la macchina ero però un po’ in ansia. Le modifiche – dice Lewis – si sono rivelate un po’ un azzardo. Appena sceso in pista nelle qualifiche ho temuto avessimo preso le scelte sbagliate, la monoposto era pigra e sottosterzante”.

Hamilton continua: È stata davvero dura, ho dovuto inseguire per tutte le qualifiche. Ho dovuto usare qualche trucchetto per cercare migliorare il passo; poi nel Q3 il primo tentativo è stato il mio giro più veloce di tutta la sessione”.

Il sette volte iridato si ferma, emozionato, a realizzare l’obiettivo appena raggiunto: Non ci posso credere, 100 pole position! Lo devo a tutto il team da sogno che continua ad alzare l’asticella e mi sostiene in modo incredibile. Stiamo facendo un percorso immenso, non pensavo nel 2013 di poter arrivare a 100 pole”.

“Sono in estasi, come se fosse la prima pole. Ho ottenuto la miglior prestazione rosicchiando millimetro dopo millimetro, non scorderò mai questo giro”, conclude un entusiasta Lewis Hamilton al termine delle qualifiche del GP di Spagna.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.