Aerodinamica Analisi Tecnica F1 Analisi Formula 1 Lorenzo T.
    Pubblicato il 21 Maggio, 2022 alle 08:15

F1 | GP Spagna – McLaren: Sostanziale pacchetto di aggiornamenti

In occasione del GP di Spagna, anche McLaren ha portato un pacchetto notevole di aggiornamenti. Basteranno le novità introdotte alla scuderia di Woking per confermare la 4° posizione?

 

Lista degli aggiornamenti McLaren

Nella tabella riportata possiamo notare tutti gli aggiornamenti che McLaren ha introdotto in vista del GP di Spagna. Il team di Woking ha lavorato in diverse zone delle vetture, concentrandosi soprattutto nelle performance aerodinamiche e nelle capacità di raffreddare le componenti interne. I tecnici papaya, oltre a portare nuove specifiche per le ali, hanno lavorato sul cofano motore e sul fondo. Inoltre, McLaren punta a risolvere i problemi patiti ad inizio stagione sul sistema frenante con le nuove componenti introdotte.

Le foto delle novità

Flow-viz sul nuovo fondo McLaren - Credits: Albert Fabrega
Nuova ala anteriore McLaren - Credits: AMuS

Tra i nuovi elementi che McLaren porta con il suo grande pacchetto di aggiornamenti, vi è anche una nuova ala anteriore che servirà ad ottenere un miglior bilanciamento della vettura. Inoltre, a Barcellona fa il suo debutto un’ala posteriore più carica che probabilmente verrà utilizzata anche a Montecarlo, ovvero la pista che necessita più carico aerodinamico tra quelle in calendario. Come è possibile notare dalla prima immagine, il team ha utilizzato sulle pance e sul fondo una vernice, chiamata flow-viz, per visualizzare l’andamento dei flussi sulle nuove parti. Dal nuovo fondo, il team di Woking si aspetta di poter estrarre più carico aerodinamico anche grazie alle nuove paratie all’ingresso dei canali venturi. Unito al nuovo fondo, il pacchetto include dei sidepods con una forma rivista che andranno a migliorare l’efficienza complessiva del corpo vettura. Sul cofano si notano anche le nuove branchie portate per combattere le alte temperature di Barcellona ed ottimizzare i flussi interni.


Leggi anche: GP Spagna – Confronto ala posteriore: Ferrari vs Red Bull


Sospensioni e nuove prese dei freni per McLaren – Credits: Albert Fabrega

Le novità McLaren interessano anche il sistema frenante e, conseguentemente, le sospensioni. Infatti, dopo i problemi patiti ad inizio stagione proprio sul sistema frenante, il team papaya ha portato una nuova cover in carbonio e delle nuove prese dei freni. Il tutto servirà sia per ottimizzare la resa aerodinamica dell’anteriore che per perfezionare il raffreddamento dei freni stessi. Inoltre, per ottenere i miglioramenti aerodinamici voluti, e per integrare al meglio le nuove prese dei freni, gli ingegneri McLaren hanno rivisto la forma dei braccetti delle sospensioni.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Disqus Comments Loading...

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Consulta i dettagli della nostra privacy policy.