F1 | GP Spagna – Qualifiche Mercedes, Wolff: “Abbiamo fatto un enorme passo avanti”

Il team principal Mercedes, Toto Wolff, ha commentato le qualifiche del GP di Spagna, affermando di essere soddisfatto.Wolff Mercedes qualifiche Spagna

Il team principal Mercedes, Toto Wolff, ha commentato le qualifiche del GP di Spagna, affermando di essere soddisfatto. L’austriaco si definisce ottimista per l’ottima guida dei suoi due piloti. Finalmente Mercedes sembra aver trovato la quadra per migliorare e avvicinarsi a Ferrari e Red Bull. Per la gara di domani, George Russell scatterà dalla seconda fila con un fantastico quarto tempo, mentre Lewis Hamilton partirà dalla sesta posizione, in terza fila.


Leggi anche

F1 | GP Spagna – Qualifiche, Sainz terzo: “Domani lotterò per la vittoria. La partenza sarà fondamentale”.


Ecco le parole di Wolff a Sky: “Penso che abbiamo fatto un grandissimo passo avanti qui a Barcellona. Ovviamente cerchiamo essere il più realistico possibile, e credo che ciò che abbiamo ottenuto oggi in qualifica sia il massimo che potevamo aspettarci. Dobbiamo ancora una volta ricordare che la W13 è più una macchina più da gara che da qualifica, ma vedremo domani. Red Bull ha la tendenza a essere più veloce della Ferrari sul passo gara. Hamilton ha detto che la macchina si guida come una vera vettura di F1 e penso che questo sia il miglior feedback che possiamo ottenere da un pilota nelle nostre condizioni. L’integrazione di George con il team è grandiosa, così come il suo modo di lavorare che ha con Lewis, ed è un ottimo pilota. La macchina?Abbiamo fatto un ottimo passo avanti perché ora sappiamo come sbloccare le prestazioni, anche se non siamo ancora dove vorremmo. Bisogna andare passo dopo passo. Gli altri team hanno sviluppato le vetture, mentre noi abbiamo messo in pausa gli aggiornamenti per potervi concentrate sul porpoising. Appena potremo torneremo a dedicarci agli sviluppi regolari, non appena capiremo meglio le gomme, ora che il porpoising sembra essere stato messo sotto controllo”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.