F1 | GP Spagna – Risultati Prove Libere 1

Risultati delle Prove Libere 1 in Spagna. 

Spagna Prove Libere 1
Credits: MercedesAMG F1

Dopo le due gare a Silverstone, è ora il turno del GP di Spagna. Questo GP è entrato a far parte della Formula 1 a partire dal 1951. Risale invece al 1991 la data in cui si è iniziato a correre nel circuito della Catalogna al Montmelò.

Come abbiamo ricordato nella nostra presentazione, il record in qualifica in Spagna appartiene a Michael Schumacher con ben 7 pole position, seguito da Senna ed Hamilton a quota 4. Negli ultimi due anni la Spagna è stata terra di dominio Mercedes. Le frecce nere replicheranno ancora?

Cronaca in diretta delle Prove Libere 1 di F1

L’articolo si aggiornerà automaticamente

Ore 12:35 – Classifica finale 

Risultati Prove Libere 1 Spagna

Ore 12:32 – Termina la sessione di prove libere 1 in Spagna. Ultimo tempo alto per Lewis Hamilton. A breve la classifica finale. Chiude in testa Bottas, seguito da Hamilton e Verstappen. P4 e P5 per Leclerc e Vettel.

Ore 12:30 – Veloce Verstappen sul passo gara, fa ora un giro di “attacco” anche Vettel, veloce il tedesco in 22.9, in 23.3 invece Charles Leclerc.

Ore 12:27 – Passo gara Mercedes sull’1:23, simile anche per Racing Point e Red Bull. La Ferrari non sta invece svolgendo prove sul passo gara.

Ore 12:22 – Sale la temperatura dell’asfalto che ha ora raggiunto i 43 gradi.

Ore 12:19 – Simulazione passo gara per Hamilton con gomme soft. Le gomme sembrano durare poco, con Hamilton che via radio accusa già un po’ di decadimento sulla gomma.

Ore 12:17 – È tornato in pista Alex Albon, risolti i problemi alla sua monoposto, nulla di grave per lui.

Ore 12:13 – Ricordiamo che sulla Ferrari di Vettel è stato montato un nuovo telaio. Finora il tedesco è a soli 11 millesimi dal compagno di squadra, sembrando più a suo agio con la monoposto.

Ore 12:10 – 20 minuti al termine della prima sessione del venerdì di prove libere.

Ore 12:04 – Problemi al motore per Albon: “I lost power”. 

Ore 12:02 – Verstappen si porta in P3, scavalcando Leclerc. Quasi un secondo di ritardo dai due piloti Mercedes, 2 decimi al di sotto del tempo di Charles Leclerc e Sebastian Vettel.

Ore 12:00 – Simulazione qualifica anche per i due piloti Ferrari. P3 per Leclerc in 1:17.970, segue Vettel in P4 a 11 millesimi dal compagno di squadra. Le Ferrari accusano un ritardo da Mercedes di 1.2 secondi. 

Ore 11:53 – P1 per Bottas in 1:16.785, P2 Hamilton a 39 millesimi. Il record della pista dello scorso anno era di 1:15.4. Le due Mercedes sono vicine al record e ci troviamo solamente nella prima sessione di prove libere, con tempi destinati a scendere ancora.

Ore 11:52 – Simulazione qualifica per Mercedes. Entrambi i piloti in pista con gomma rossa.

Ore 11:48 – Giornata da ricordare per Roy Nissany. Il pilota F2 esordisce in F1 con la Williams prendendo il posto di Russel in questa prima sessione di Prove Libere.

Ore 11:40 – Aggiornamento tempi dopo 40 minuti:

Tempi F1 Spagna

Ore 11:37 – Hamilton si porta in P1. Leclerc si migliora ed è in ottava posizione. Un secondo di differenza tra Mercedes e Ferrari a parità di gomma.

Ore 11:35 – Ricordiamo la questione che terrà banco da qui in avanti nel paddock dopo la decisione della FIA relativa al party mode in qualifica:

Ore 11:32 – Giro lanciato per Hamilton con gomma bianca in 1:19.147. P2 per l’inglese.

Ore 11:26 – Sale in seconda posizione con gomma rossa Daniel Ricciardo – 1:19.230  per l’australiano. Scende in pista ora anche Lewis Hamilton.

Ore 11:23 – Bottas è il più veloce in pista con gomma gialla – 1:18.573 per il finlandese.

Ore 11:21 – Tempi ancora alti in pista.

Ore 11:18 – In pista Max Verstappen con gomme Hard.

Ore 11:14 – Poca attività in pista al momento. Ecco un’immagine dei “rastrelli” montati sulla Ferrari di Charles Leclerc. I due piloti della rossa sono momentaneamente ai box.

Ore 11:10 – Albon è costretto a scendere dalla propria monoposto.

Ore 11:08 – La Racing Point ritrova Sergio Perez:

Ore 11:05 – Ricordiamo che sulla Ferrari di Sebastian Vettel è stato montato un nuovo telaio.

Ore 11:04 Sulla Ferrari di Leclerc sono montati dei “rastrelli” per effettuare test aerodinamici.

Ore 11:02 – Scendono in pista le due Ferrari, le due Williams e la Red Bull.

Ore 11:00 – Inizia ufficialmente la prima sessione di prove libere. Temperatura dell’asfalto di 35°, 18° invece quella dell’aria.

Ore 10:55 – Buongiorno e benvenuti alla prima sessione di Prove Libere del GP di Spagna. Rimanete con noi per essere aggiornati e seguire quanto accade in pista.

La cronaca avrà inizio alle ore 10:55. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Statistiche GP Spagna – Ferrari e Schumacher i più vincenti

Leonardo Trillini

Studente di Scienze della Comunicazione (Comunicazione d'impresa) presso l'università di Macerata e grande appassionato di F1 sin da bambino.