F1 | GP Spagna – Risultati qualifiche: Leclerc in pole dopo un giro mostruoso. Poi Verstappen e Sainz

La Formula 1 torna in pista a Barcellona con Leclerc a caccia della pole position. Segui con noi la cronaca in diretta delle qualifiche del GP di Spagna 2022 di F1 [ LIVE QUALIFICHE ]. Leclerc in pole dopo un giro mostruoso. Dietro di lui Verstappen e Sainz.

cronaca live qualifiche spagna
Foto: unknown

Cronaca live qualifiche GP di Spagna

L’articolo si aggiorna automaticamente

17.01 POLE POSITION PER CHARLES LECLERC! Poi Verstappen, Sainz, Russell, Perez, Hamilton, Bottas, Magnussen, Ricciardo e Schumacher

17.00 Pole position provvisoria per Leclerc che scende sotto il muro del minuto e diciotto. Verstappen in radio: “Non ho potenza”

16.59 Partito il giro del monegasco

16.57 I piloti tornano in pista per l’ultimo tentativo. Leclerc il primo a uscire

16.52 Verstappen davanti a Sainz, Russell e Hamilton. Testa coda per Leclerc che rientra ai box

16.50 Sainz, Leclerc e Verstappen con gomma nuova

16.48 BANDIERA VERDE! Si decide il poleman

16.42 Esclusi in Q2: Norris, Ocon, Tsuonda, Gasly e Zhou

16.40 Sale in prima posizione Verstappen. Dietro si migliorano ma non a livello di Leclerc.

16.38 Tutti in pista tranne Leclerc. Scelta rischiosa da parte di Ferrari

16.35 Sesto tempo per Verstappen. La scelta di usare gomma usata non ha pagato

16.33 Quarto tempo per Leclerc, solo sesto Sainz. Lo spagnolo dovrà montare un set di gomme soft nuove, Leclerc potrebbe anche non tornare in pista

16.31 1:19.470 per Russell, tre decimi più veloce di Lewis Hamilton. Partito il giro dei due Ferrari

16.30 Ferrari in pista con gomme soft usate come Verstappen

16.27 BANDIERA VERDE! Inizia il Q2

16.19 BANDIERA A SCACCHI IN QUESTO Q1. Esclusi Vettel, Alonso, Stroll, Albon e Latifi. Pista migliorata molto negli ultimi minuti. Vettel incredulo in radio: “Siamo P16”. “Non è vero, stai scherzando”.

16.17 Confronto tra Verstappen e Russell in curva 5. L’olandese è più veloce di 0.11s rispetto al pilota della Mercedes.

16.14 Sergio Perez è andato lungo a curva 10. Il pilota messicano è rientrato ai box

cronaca live qualifiche spagna

16.12 Sei minuti al termine. Per ora esclusi Albon, Stroll, Gasly, Schumacher e Latifi

16.09 Uno- due Ferrari per ora con Leclerc davanti a Sainz di 31 millesimi. Intanto contatto sfiorato in pitlane tra Norris e Stroll

16.07 Sale subito in cattedra Max Verstappen. 1:20.091 per l’olandese. Partito il giro delle due Ferrari

16.05 1:21.065 il tempo di Zhou. Red Bull scesa in pista con entrambe le vetture

16.03 Primi piloti in pista, con Gasly che si lancia per il primo giro cronometrato

16.00 SEMAFORO VERDE! Iniziano le qualifiche, atmosfera incredibile sulle tribune

15.59 Giornata caldissima a Barcellona con l’asfalto che arriva quasi a 50°C

15.55 Buon pomeriggio e benvenuti alla cronaca live delle qualifiche del GP di Spagna. Nelle FP3 di questa mattina è stato ancora una volta Charles Leclerc il più veloce con una Ferrari che sembra aver risolto almeno parzialmente il problema legato al passo gara.


La Formula 1 torna in pista a Barcellona per le qualifiche del GP di Spagna. Dopo la prima fila tutta Ferrari di Miami, c’è tanta attesa per vedere se la Rossa riuscirà a confermarsi anche in Catalogna. Segui con noi la cronaca live delle qualifiche del GP di Spagna previste per le ore 16.

Nelle prime due sessioni di prove libere Leclerc e Sainz sono apparsi molto informa, grazie anche al nuovo fondo e all’ala posteriore modificata, nonostante un degrado gomme particolarmente elevato nella giornata di ieri. Il principale rivale per la F1-75 dovrebbe essere ancora una volta Red Bull che può contare su una vettura alleggerita ulteriormente. Subito dietro sembra esserci una Mercedes che continua nel suo percorso di crescita iniziato nelle ultime settimane e che sta pian piano portando le Frecce d’Argento a ricucire l’ampio gap che c’era nei confronti di Red Bull e Ferrari.


Leggi anche: F1 | GP Spagna – Sintesi FP2: Leclerc davanti alle Mercedes, Ferrari in difficoltà sul passo gara


Nei giorni scorsi Carlos Sainz ha dichiarato di voler far bene in quello che è il suo Gran Premio di casa. Per lo spagnolo, dopo i due ritiri di Imola e Melbourne, a Miami è arrivato un altro podio, al termine di un gran duello nel finale con Sergio Perez. “Ho sempre ottenuto ottimi risultati qui. Il fattore gara di casa aiuta sempre e quest’anno sarà il primo da pilota della Ferrari e con le tribune piene dopo il Covid, sarà speciale”, ha dichiarato Sainz.

La diretta delle qualifiche inizierà alle 15.55

Seguici anche su Instagram