F1 | GP Spagna – Vettel: “Contento della simulazione qualifica, sensazioni migliori in auto”

Un weekend pulito finora per Sebastian Vettel che ha ritrovato un po’ di prestazione nel primo giorno del fine settimana di Barcellona. P5 e P12 per il tedesco. Vettel Spagna

Vettel Spagna
Foto: Scuderia Ferrari via Twitter

Buon inizio di settimana per Vettel e la Ferrari. Seb pare aver trovato il giusto feeling con Lucilla, avvicinandosi a Leclerc. Vettel Spagna

Il tedesco ha concluso la prima sessione a undici millesimi dal suo compagno di box, mentre nel pomeriggio a due decimi e mezzo ma con ampi margini di miglioramento.

La sua simulazione passo gara è stata abbastanza buona ma in configurazione di gara ha avuto sensazioni leggermente peggiori rispetto alla simulazione qualifica.

Vettel ha segnato 64 giri, uno in più del compagno di squadra.

Queste le sensazioni dell’ex Red Bull al termine del venerdì: “Quella di oggi è stata una giornata a due facce: sono stato ragionevolmente soddisfatto del mio miglior giro in configurazione da qualifica, ma nel pomeriggio ho faticato di più a mettere tutto insieme e ad ottenere delle buone prestazioni. In senso assoluto però ho avuto delle sensazioni migliori dalla vettura. Oggi abbiamo provato un po’ di regolazioni e imparato qualcosa che ci può essere utile domani. Sono curioso di vedere come riusciremo a comportarci in qualifica.

“In termini di passo gara dovremmo essere abbastanza a posto anche se sotto diversi aspetti c’è ancora del lavoro da fare, specialmente per quel che riguarda la gestione delle gomme che con le temperature alte che ci aspettiamo sarà cruciale e tutt’altro che facile.” conclude Vettel.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Spagna – Leclerc: “Meglio del previsto, soddisfatto del passo”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.