F1 | GP Stati Uniti – Sintesi PL3: Red Bull sorprende, Mercedes insegue, Ferrari può stupire

Appena concluse le PL3 del GP Stati Uniti con la Red Bull di Perez in prima posizione seguito da Sainz e da Verstappen. Mercedes solo in P5 e P6 con Lando che la piazza in quarta. Leclerc con problemi di setup in nona posizione

PL3 GP Stati Uniti
Fonte: Twitter Sergio Perez

Ecco una sintesi delle PL3 del GP Stati Uniti, determinanti per i team per trovare la quadra in vista delle qualifiche.

Primi 30 minuti

Nei primi 5 minuti non si fanno registrare giri in pista con i piloti che attendono nei box. A 15 minuti dall’inizio della sessione le monoposto scendono in pista per far registrare i primi tempi. Hamilton si mette in testa fermando il cronometro sull’ 1.35.814 con gomma rossa. Risponde Perez che con la stessa gomma segna un 1.35.633, con Sainz che si piazza solo a +0.249 dal messicano. Cancellato il tempo di Bottas, che era primo, per track limit in curva 19 e allora ci pensa Lewis a riportare in testa la Mercedes con un 1.35.571. Max Verstappen solo a 25 minuti dall’inizio della sessione scende in pista e fa segnare un 1.35.207 e si mette davanti. Perez si mette a +0.001 dal compagno ed è un 1-2 Red Bull. Norris la piazza in P7 e Ricciardo in P6 con Tsunoda in P8 non lontano dalle due McLaren, seguito da Raikkonen in P9. Gasly l’unico con gomma gialla ma si prende oltre 2 secondi ed è in P14.


Leggi anche: F1 | Chiarimento tra Giovinazzi e Vasseur dopo la Turchia: “Non ci siamo capiti. Tutto a posto”


Ultimi 30 minuti

Verstappen ripete il giro con gomma usata e si migliora di oltre 2 decimi segnando un 1.34.912 e consolida il primo posto. Scendono tutti in pista per il secondo tentativo con gomme rosse nuove. Alonso mette la Alpine in P8 ma ad oltre +1.5 secondi. Bottas si piazza in P2 soli 76 millesimi mentre Sainz si migliora e si posiziona in P1 in 1.34.805, ottimo giro per lo spagnolo. Lando Norris è terzo a +0.140. Leclerc si migliora ma tempo cancellato a causa di una evidente scodata in curva 19. Perez mostra i muscoli e si mette davanti a Sainz di 1 decimo chiudendo in 1.34.701. Gasly con gomma rossa nuova si piazza in P7 mentre Ricciardo si conferma in P6. Hamilton e Verstappen tornano in pista con gomma nuova ma per entrambi viene cancellato il tempo. Negli ultimi 5 minuti i piloti effettuano prove di partenza in preparazione della gara.

La classifica completa delle PL3:

PL3 GP Stati Uniti
Fonte: Twitter F1

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter