F1 | GP Stati Uniti – Terzo posto per la Red Bull di Perez: “Il mio ultimo giro non è stato buono come il primo”

La F1 ritorna negli Stati Uniti. Pole position per Max Verstappen, seguito da Lewis Hamilton. Terzo posto per la Red Bull di Sergio Perez. Perez terzo red bull

Perez terzo red bull
Sergio Perez – Foto: F1.com

Sergio Perez, P3: 1:33.134

Terzo posto per Sergio Perez che nella gara di domani partirà con gomme medie. Perez terzo red bull

Nell’ultimo tentativo del Q3 il messicano della Red Bull riesce a realizzare il miglior tempo mettendosi in pole position. Nell’ultimo tentativo invece Lewis Hamilton riesce a migliorarsi e a portarsi in prima posizione. Alla fine però Max Verstappen taglia il traguardo con il miglior tempo beffando l’inglese e il suo compagno di squadra.

“Siamo arrivati molto vicini nell’ultimo giro” – ha detto Sergio Perez – “Abbiamo fatto un ottimo lavoro come team ma purtroppo il mio ultimo tentativo non è stato tanto buono quanto il primo“.

Perez terzo red bull
Sergio Perez – Foto: Red Bull

Ha proseguito commentando il giro che gli ha permesso i qualificarsi in terza posizione: “Nel primo settore sono riuscito a migliorarmi molto rispetto al giro precedente ma poi non sono riuscito a rimanere pulito nel resto del giro soprattutto perché c’era tanta pioggia nell’ultimo settore”.

La pioggia infatti ha iniziato a cadere alla fine delle qualifiche e questo ha condizionato il giro del messicano che ha proseguito:C’erano alcune pozzanghere nella pista e sono scivolato in alcune curve perdendo molto tempo. Comunque è stato un giro davvero impressionante dal mio punto di vista”.

Nelle interviste post qualifica si è soffermato inoltre sulla gara di domani e ha detto: “Secondo me la gara sarà molto lunga. La posizione di partenza in cui ci troviamo non è molto rilevante perché la gara sarà molto lunga e le gomme avranno tanto degrado ma guardiamo alla gara con ottimismo “.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter