F1 | Gp Stiria 2021 – Mercedes, Toto Wolff: “Non siamo lontani da Red Bull, ma sarà dura in gara”

Ancora una volta le due frecce nere non son o in grado di frenare la potenza di un Verstappen davvero al top della forma. La prima gara in Austria sarà molto combattuta e delicata per i muretti box. Stiria 2021 Mercedes Toto

Stiria 2021 Mercedes Toto

La performance delle due vetture del team campione in carica è stata un costante crescendo, ma la Red Bull si è mostrata davvero perfetta. I decimi rifilati nelle simulazioni passo gara si sono anche confermati in velocità nel giro secco. Verstappen partirà ancora dalla P1, ma solo Hamilton al suo fianco dato che Bottas subisce 3 posizioni di penalità. L’idea di provare una partenza in 2^ marcia in uscita dai box e il seguente sovrasterzo in pit lane lo hanno condannato. Così l’olandese in vetta al mondiale avrà solo una freccia nera a tenere a bada. Lewis si mostra rassegnata, Bottas più combattivo e fiducioso nel poter mettere sotto pressione le due vetture che fanno gli onori di casa in Austria. Toto Wolff, come sempre, si mostra chiaro nelle sue riflessioni, ma allo stesso tempo cauto. La squadra navigata sa bene che i punti si fanno la domenica e che tutto può ancora succedere fino allo scoccare della bandiera a scacchi.  Stiria 2021 Mercedes Toto

Toto Wolff, team principal Mercedes, commenta così il sabato sul circuito francese: Stiria 2021 Mercedes Toto

“Nel complesso, penso che il nostro risultato in qualifica sia stato probabilmente molto migliore di quanto ci aspettassimo dopo le prove. Valtteri ha recuperato alla grande da un venerdì difficile e ha fatto un buon lavoro di limitazione dei danni per la sua penalità. Domani partirà dalla quinta posizione e ha una buona opportunità di utilizzare la gomma media nello stint iniziale. Dal canto suo, Lewis ha avuto ottime run e guardando i dati non è chiaro dove sarebbe stato in grado di guadagnare altro tempo questo pomeriggio. Abbiamo svolto una sessione un po’ insolita, con Valtteri che ha effettuato tre run in Q2, mentre Lewis ha fatto lo stesso con le gomme Soft in Q3. Questo ci ha permesso di spremere tutto dalla macchina e controllare il ritmo dei nostri giri nel modo migliore per gestire le gomme. Entrambi i piloti partiranno con la Medium domani e in generale abbiamo girato più forte di quanto ci non abbiamo mai fatto in questa stagione. Penso che abbiamo una macchina veloce e alcune opzioni diverse sulla strategia. Sarà una domenica emozionante con una gara dura e anche il tempo potrebbe avere un ruolo. Non vedo l’ora!”.
Ora non resta che aspettare e vedere la tanto temuta curva 1, tornata che sempre regala emozioni e tanta lotta su questo tracciato. La questione doppiaggi potrebbe essere problematica dati i pochi chilometri di pista e l’eventuale ingresso di safety car potrebbe ancora stravolgere il corso degli eventi. unica certezza è che le due squadre in vetta faranno di tutto per darsi feroce battaglia per la prima delle due tappe in Austria.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Stiria 2021 – Velocità massime Qualifiche: Red Bull scappa già sabato dalla Mercedes

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.