F1 | GP Stiria – Anteprima Mercedes, Wolff: “Dobbiamo urgentemente migliorare l’affidabilità”

Mercedes arriva al GP di Stiria con la consapevolezza di avere una vettura dalle ottime prestazioni, ma ancora troppo fragile. Toto Wolff: “Dobbiamo migliorare velocemente l’affidabilità”.

gp stiria mercedes wolff
Credits: mercedesamgf1.com

Una settimana dopo la prima gara della stagione 2020, la F1 torna a correre sul medesimo tracciato. Il GP di Stiria è alle porte, e la Mercedes vuole confermarsi al top e migliorare l’affidabilità, come testimoniato dalle parole di Toto Wolff.

Il gran premio di domenica scorsa ha aiutato i team a comprendere meglio la propria vettura, evidenziandone pregi e difetti. Mercedes può essere soddisfatta della propria prestazione in termini di velocità pura. L’affidabilità però si è rivelato essere un fattore sul quale il team di Brackley deve lavorare già dal GP di Stiria.

Il team principal delle Frecce d’Argento si è così espresso: “Il risultato della prima gara sembra buono sulla carta, ma in realtà siamo stati fortunati a finire la corsa. L’affidabilità ci ha causato grande preoccupazione ed è qualcosa sulla quale stiamo lavorando con la massima priorità“.

“I problemi principali riguardavano componenti elettrici del cambio, causati dagli aggressivi cordoli di Spielberg”. Un difetto già evidenziato dal capo ingegnere di pista Shovlin, che Mercedes dovrà risolvere al più presto.

A tal proposito Toto Wolff ha annunciato che tutti, in Mercedes, stanno lavorando per mitigare il problema nelle prossime gare e per portare alcune novità già per il GP di Stiria. “Abbiamo iniziato a lavorare sin da venerdì, in pista e in fabbrica. Porteremo alcuni nuovi aggiornamenti risolutivi già questo weekend”

Per Wolff sarà necessario migliorare per massimizzare ogni risultato: “In una stagione più breve e con un calendario ancora in parte da determinare ogni punto è importante”.

Il team principal austriaco è inoltre entusiasta di correre per due weekend di seguito nel proprio paese d’origine. “È una testimonianza del duro lavoro dedicato ai nuovi protocolli che ci permettono di correre”, continua Wolff.

Toto Wolff conclude con le parole sui propri piloti

“Lo scorso fine settimana Valtteri ha fatto una prestazione molto solida. Ha controllato sempre la gara ed ha gestito molto bene le ripartenze dopo la Safety Car”.

Lewis ha fatto un buon lavoro, ha combattuto e non ha avuto fortuna con la penalità. Sarà un’opportunità per migliorare ancora di più al ritorno in pista”.

“Dopo la prima gara ci sono ancora molte incognite, sarà un’altra gara entusiasmante“.

 

Seguici anche su Instagram

 

F1 | GP Stiria, anteprima – Ferrari, Binotto: “Una corsa contro il tempo per avere gli aggiornamenti in anticipo”

 

 

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.