F1 | GP Stiria, Conferenza stampa McLaren- Norris: “Non raggiungeremo regolarmente il podio”

Nella conferenza stampa del GP di Stiria, Norris spiega che il pacchetto Ferrari è superiore a quello McLaren. Sainz, invece, non è preoccupato per le performance della Ferrari, al momento è contento di sfidarla in pista.

conferenza stampa mclaren
Credits mclaren

Lando Norris, nella conferenza stampa del Gran Premio di Stiria, rivela che la McLaren al momento non è in condizioni di battere la Ferrari nella classifica costruttori

Norris, nel primo Gran Premio della stagione, ha conquistato il terzo posto, il primo podio in carriera. In termini di prestazione nel week end, la McLaren ha dimostrato di essere al pari con Ferrari e Racing Point.

 “La Ferrari ha molti punti di forza che non sono emersi e che si presenteranno nel corso della stagione. Penso che la Ferrari abbia il pacchetto complessivo migliore del nostro”.

Non credo che lotteremo regolarmente per il podio. Dobbiamo continuare a concentrarci su noi stessi e fare progressi”. Quando raggiungiamo il podio o il quarto o il quinto posto, abbiamo fatto bene il nostro lavoro. Ma non credo che abbiamo il pacchetto per combattere spesso i primi tre posti”.

 “È stato un ottimo inizio, non può essere messo in discussione. Ma possiamo pensare solo una gara alla volta, nel centro gruppo siamo tutti estremamente vicini”.

È il turno del compagno di squadra, Carlos Sainz.

Al pilota spagnolo è stato chiesto se fosse preoccupato della performance della Ferrari, dal momento che sarà la sua squadra dal prossimo anno. Inoltre le monoposto del 2021 saranno le stesse di quest’anno.

No, davvero. Penso che tu l’abbia riassunto molto bene dicendo che non sto pensando al 2021 probabilmente… quindi probabilmente, no”.

La Ferrari è sempre stata al top in Formula 1 e ci torneranno prima o poi. Al momento sono felice di combatterli in pista”.

Penso che i progressi della McLaren siano stati davvero buoni progressi da parte di questo team e sono davvero felice che siamo in grado di combattere la Ferrari, vicino a Red Bull, vicino a Racing Point che pensavamo che sarebbero stati avanti – e mi sto godendo la sfida finora quest’anno.”

Penso che prima dobbiamo andare su diversi circuiti per valutare la nostra performance,” ha aggiunto lo spagnolo. “Il circuito austriaco è stato una pista molto buona per noi, l’anno scorso siamo andati molto bene e alcuni circuiti potrebbero mettere in luce i punti deboli del nostro pacchetto”.

Ma nel complesso penso che sia stato un ottimo inizio e qualcosa di cui andare fieri dopo un periodo di tempo così difficile, dobbiamo solo continuare a spingere.”

 

Seguici su Instagram 

F1 | Conferenza stampa GP Stiria – Vettel: “Accetterei la Red Bull. Non sono qui per partecipare!”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.