F1 | GP Stiria – FP1: Perez davanti a tutti, poi Verstappen e Bottas

Conclusa la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Stiria. Davanti a tutti c’è Sergio Perez su Racing Point, poi Verstappen e le due Mercedes che hanno però girato con gomma media. 10° Vettel e 12° Leclerc.

Stiria FP1 Austria
Foto: F1 via Twitter

Primi 45 minuti

Qualche giro di riscaldamento nei primi dieci minuti di sessione. Gli unici ad aver segnato un tempo – alto – Sainz e Albon con gomma hard e media rispettivamente. Si migliorano entrambi e il thailandese sopravanza Albon. Stiria FP1

In pista anche Norris con la soft che fa segnare il terzo tempo. Bottas lo scavalca mentre Leclerc si ferma al quinto posto, con Ocon sesto. Norris e Leclerc salgono al terzo e quarto posto. Primo giro cronometrato anche per Vettel si piazza settimo con la hard.

Nono e decimo posto per Grosjean e Aitken, pilota Campos in F2, che sostituisce Russell. Primo tempo per Verstappen mentre entra in azione anche Hamilton. Ritorno in pista anche per Kubica che con l’Alfa Romeo sale in decima posizione.

Solo nono tempo per Hamilton mentre Verstappen si migliora ancora. KO il motore Mercedes sulla Williams di Latifi. Virtual Safety Car attivata.

La direzione di gara sospende poi la sessione sventolando la bandiera rossa. A 55 minuti dal termine riparte la sessione.

 


Quinta posizione per Stroll, si migliora ancora Verstappen che resta in P1 dando 4 decimi al compagno di squadra, entrambi su media. Secondo tempo per Perez che mette la sua Racing Point in mezzo alle due Red Bull. Albon lamenta problemi di sottosterzo.

A metà sessione, la classifica vede nell’ordine: Verstappen, Perez, Albon, Sainz, Kvyat, Bottas, Norris, Stroll, Leclerc, Gasly, Ocon, Hamilton, Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Grosjean, Kubica, Aitken, Latifi, Magnussen.

Secondi 45 minuti Stiria FP1

Leclerc prova la gomma rossa e conclude il suo tentativo a 78 millesimi da Verstappen. Si migliora ancora Leclerc ma di un solo millesimo.

Si migliorano le due Mercedes con Hamilton e Bottas che si portano in prima e seconda posizione. Gran giro per Stroll, però su soft, che si mette a tre millesimi da Hamilton. Stroll più veloce di Leclerc a parità di gomma di sei decimi.

Perez scatenato va in vetta con un crono di 1.04.867, quinto Ricciardo e decimo Grosjean. Si migliorano anche Ocon, 8°, Stroll adesso 4° e Aitken 17°. Ritorna in pista Vettel che ha il fondo nuovo.

Buon giro per Sainz che va in quinta posizione, ottavo invece Vettel che si mette davanti a Kvyat e al compagno di squadra ad un millesimo da Ricciardo e a un decimo dallo spagnolo.

Quinto tempo per Albon che scende in sesta dopo che il suo compagno di scuderia Verstappen si è portato in seconda posizione a un decimo da Perez. Stiria FP1

Scende dalla sua SF1000 Vettel, evidentemente bisogna ancora apportare delle modifiche.

Cominciano a lavorare in ottica gara le Racing Point, mentre a sette minuti dalla bandiera a scacchi tornano in pista Leclerc prima e Vettel poi. Stiria FP1

Testacoda per Kvyat in curva 3 quando mancano due minuti e mezzo alla fine della sessione.

Cala la bandiera a scacchi, questa è la top 10: Perez, Verstappen, Bottas, Albon, Sainz, Gasly, Ricciardo, Vettel. Leclerc. Dodicesimo Leclerc, no time per Magnussen.

Classifica finale

Stiria FP1
Foto: F1 via twitter

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | Conferenza stampa GP Stiria – Vettel: “Accetterei la Red Bull. Non sono qui per partecipare!”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.