F1 | GP Stiria – Il venerdi dell’AlphaTauri, Tsunoda: “Bilanciamento vettura? Ho faticato molto”

Le prove libere dell’AlphaTauri in vista per il Gran Premio di Stiria si concludono in modo ottimale. Nella seconda sessione Pierre Gasly non ha potuto effettuare nessun giro a causa di un’anomalia nella sua power unit.

Prove libere Alpha Tauri Stiria 
Fonte: Alpha Tauri

Dopo il Gran Premio di Francia c’è un doppio clima in AlphaTauri: da una parte Gasly che vuole continuare a portare a casa punti preziosi per la squadra, dall’altra parte Tsunoda che è in cerca di riscatto e di voler dimostrare quello che vale. Prove libere AlphaTauri Stiria 

Nelle prove libere 1 entrambi i piloti hanno portato degli ottimi risultati e si sentivano a proprio agio con la macchina, cosa che invece non si può dire per la seconda sessione: Pierre Gasly si è dovuto fermare e non ha potuto partecipare a causa di un’anomalia alla sua power unit. Prove libere AlphaTauri Stiria 

Vediamo insieme le parole dei piloti.

Pierre Gasly

“Stamattina è stato grandioso, il passo e le performance della macchina erano davvero buoni e tutto è andato bene, il weekend era iniziato bene. Sfortunatamente, il team ha individuato un’anomalia sulla PU e non ha voluto correre rischi, preferendo invece controllare il problema. È un peccato, perché c’erano delle cose che volevamo provare nella seconda sessione, ma alla fine le cose sono andate così e possiamo solo guardare avanti. Yuki non era così a suo agio con la vettura come lo era invece stato nella prima sessione, quindi dobbiamo analizzare tutti i dati in vista di domani e provare a mettere tutto insieme per affrontare al meglio le qualifiche”.

Yuki Tsunoda

“Sono abbastanza soddisfatto di questa giornata. Nella prima sessione abbiamo visto che abbiamo ritmo negli short run e sicuramente sono riuscito a fare dei tempi buoni. Tuttavia, durante i long run nelle PL2 ho faticato un po’ con il bilanciamento della vettura, quindi è qualcosa su cui dovrò lavorare stasera. Domani potrebbe piovere, ma onestamente preferirei restasse asciutto perché non ho molta esperienza sul bagnato in F1 e sarebbe più complicato per me. Se gireremo sull’asciutto, dovrò solo mettere tutto insieme e aumentare la mia confidenza durante la sessione”.

Seguici anche su Instagram!

F1 | GP Stiria – Prove libere Ferrari, Leclerc: “Passo gara competitivo, ora focus sul giro secco”

Ilaria Vimercati

Studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici, coltivo una forte passione per la Formula 1. Sono amante della velocità, del brivido delle corse e del senso di libertà.