F1 | GP Stiria – Prove libere positive per la Haas: “Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo. Vediamo che succede domani”

Quelle del GP di Stiria sono state delle prove libere che sono servite ai due piloti della Haas per conoscere meglio il circuito. Più di centoventi giri completati in una giornata non negativa per il team americano.

gp stiria prove libere
Foto: haasf1.com

Già da inizio si sapeva che per la Haas sarebbe stata una stagione difficile. Il team americano non ha mai nascosto di essersi concentrata quasi ed esclusivamente sul 2022, mettendo in secondo piano il progetto 2021. In queste prime uscite stagionali Mazepin e Schumacher hanno dovuto fare i conti con una vettura non all’altezza che non gli ha permesso di lottare per i punti. Al termine del venerdì del GP di Stiria i due giovani piloti hanno completato più di centoventi giri complessivi nelle due sessioni di prove libere, cercando di comprendere meglio il circuito.

Nikita Mazepin

I primi giri delle FP1 mi sono serviti per comprendere meglio un circuito che conosco poco, come successo in Portogallo, a Baku e a Monaco. Nel complesso è stata una giornata piuttosto tranquilla. Quando mi sono svegliato sono rimasto sorpreso perché mi aspettavo di trovare la pioggia. Abbiamo lavorato su una pista asciutta quindi non so quanto possa servirci la giornata di oggi in vista di domani visto che dovrebbe piovere. Sto cercando di rimanere sereno nonostante la situazione. Sarà molto interessante guidare questa macchina sul bagnato. Possiamo imparare molto sia io che il team. Vediamo cosa succede domani”.

Mick Schumacher

Siamo riusciti a migliorarci nel corso della giornata. Abbiamo fatto tutto ciò che dovevamo e sento che siamo a buon punto. Ci sono state delle gocce di pioggia a inizio FP2 ma non hanno influito molto. Credo di non essere troppo lontano da quello che voglio dalla macchina. Si tratta di riuscire a trovare un po’ di prestazione qua e là per poter arrivare dove vogliamo. Non mi aspettavo di qualificarmi per il Q2 al Paul Ricard ma l’abbiamo fatto. Speriamo di riuscirci anche domani”.


Leggi anche: F1 | Bottas: testacoda in pit lane, situazione pericolosissima [VIDEO]


Guenther Steiner, Team Principal

“Una giornata non proprio negativa per il nostro team. Abbiamo completato molti giri, il che è molto importante per i ragazzi. Nelle FP2 eravamo un po’ interessati alla pioggia quindi siamo andati subito in pista e abbiamo cercato di sfruttare al massimo quelle condizioni. Mi sento di dire che è stata una giornata un po’ noiosa per noi, ma a volte è una cosa positiva perché abbiamo fatto tutto ciò che volevamo”.

Seguici anche su Instagram