F1 | GP Stiria – Sintesi PL1: Verstappen il più veloce. Ottima Alpha Tauri

Terminata la prima sessione di prove libere. Max Verstappen è stato il più veloce, seguito da un ottimo Gasly. 3° e 4° tempo per le due Mercedes con Hamilton davanti a Bottas. Leclerc 10°, Sainz dietro di lui

Primi 30 minuti

Si accende il semaforo verde, comincia il weekend del GP di Stiria con le PL1. Il primo pilota a scendere è Carlos Sainz con l’Alfa Romeo di Robert Kubica dietro di lui. Il pilota polacco sostituisce solo per questa sessione Kimi Raikkonen. Kubica commette subito un errore, girando la sua vettura in uscita di curva 3. Inizio di sessione molto movimentato con tutti i piloti in pista. Al momento è Verstappen il più veloce (1:06.936), ma i tempi sono ancora molto alti. Hamilton secondo, ad un decimo dal rivale, e Leclerc 3°. Tempo annullato per Pierre Gasly; il francese aveva ottenuto il secondo tempo, a 43 millesimi da Verstappen. Si migliora Hamilton che si avvicina a Verstappen, ma l’olandese risponde migliorando il suo tempo. Gasly si riprende la seconda posizione, questa volta il giro è buono. Continua ad incrementare il ritmo Verstappen, effettuando un nuovo giro veloce (1:06.511). I commissari sventolano la bandiera gialla. Carlos Sainz perde la sua SF21 in uscita di curva 1 e si pianta all’uscita della pit lane; lo spagnolo riesce dopo qualche secondo a ripartire.

GP Stiria PL1
Credits: F1.com

Primi intertempi con gomma rossa: Lewis Hamilton si mette a dettare il passo, rifilando solo un decimo a Verstappen. Ottimo tempo di Alonso che si infila tra i due. Il tempo dello spagnolo viene poco dopo cancellato per track limits, che lo indietreggia in P15. Giro veloce per Valtteri Bottas, ma Hamilton risponde subito e si rimette davanti a tutti, con un 1:06.332


Leggi anche: F1 | Ufficiale, Turchia al posto di Singapore: Istanbul torna in calendario


Ultimi 30 minuti

Primo tempo con gomma rossa per Max Verstappen, ritornando in testa ed è il primo tra tutti a scendere sotto il muro del 1:06. Segue l’Alpha Tauri di un ottimo Gasly. Il compagno Tsunoda è 5°, dimostrando la bontà di questa vettura sul circuito austriaco. Tempo annullato anche a Valtteri Bottas per i track limits dopo essersi preso la seconda posizione. Ancora una volta i track limits si stanno rivelando un grosso problema per i piloti, dato che tanti tempi sono stati cancellati in questa prima sessione. Testacoda per Sergio Perez dopo aver preso la ghiaia in uscita di curva 6.

Per quanto riguarda il passo gara, l’unico in pista ad essere costantemente sotto l’1:10 è Max Verstappen. Sono tutti molto vicini con i tempi. Buon passo gara anche per la Ferrari, decisa a riscattarsi dal disastroso weekend del GP di Francia.

Bandiera a scacchi esposta, terminano le PL1 del GP di Stiria. Max Verstappen, con il tempo di 1:05.910, è stato il più veloce. Dietro di lui un ottimo Gasly ed Hamilton. Questa la classifica completa:

Credits: F1.com

Oggi alle 15.00 prenderà il via la seconda sessione di prove libere.

 

Seguici anche su Instagram

Michele Guacci

Classe 2003. Studente al liceo scientifico e appassionato di F1 sin dall'infanzia